Variante Delta, "in Sardegna più ricoveri se i contagi aumentano: poca chiarezza sulle mascherine all'aperto"

Variante Delta, in Sardegna più ricoveri se i contagi aumentano: poca chiarezza sulle mascherine all'aperto
Casteddu Online SALUTE

Ma anche l’arrivo in Sardegna di tantissimi turisti, in molti locali, parchi divertimento e anche spiagge, quando non c’è il distanziamento garantito, pochissimi indossano la mascherina”.

Il Governo, tre settimane fa, ha detto che all’aperto si può non utilizzare: “Vero”, osserva l’epidemiologo, “ma la comunicazione che è stata fatta passare non è stata chiara.

Su cento infettati 85 non hanno problemi di salute, ma gli ultrasessantenni e chi ha patologie rischia di sviluppare più facilmente il Covid. (Casteddu Online)

Su altre fonti

Milano, 22 luglio 2021 – Arrivano anche nella città di Bergamo, dal 27 luglio all’11 agosto, le speciali unità mobili vaccinali allestite da Areu in collaborazione con Ats Bergamo con la missione di favorire la somministrazione del siero anti-Covid ai cittadini over 60 che ancora non hanno aderito alla campagna. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

CALENDARIO. ZONA EST – scuola S. Maria Bambina San Polo, ingresso utenti via del Verrocchio 328 – venerdì 23 luglio – 8.30/12.30. ZONA NORD – scuola Lana (28 maggio), ingresso utenti via Zadei 76 e via Oberdan – sabato 24 luglio – 8.30/12.30. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

L’intervento, di manutenzione ordinaria, prevede diverse fasi lavorative, che inizieranno il 26 luglio con la chiusura al traffico delle sole corsie di sorpasso della SP11 (sia in direzione Milano sia in direzione Novara) in corrispondenza del manufatto di scavalco della Tangenziale Ovest. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

G20 a Napoli, zona rossa più sciopero dei mezzi pubblici: venerdì 23 luglio blocco totale

"L'incidenza nel Lazio dei casi positivi ogni 100mila abitanti nella fascia di popolazione over 50 rappresenta meno del 5% ed è più bassa di almeno 10 volte l'incidenza complessiva - spiega l'Unità di crisi - Questo significa che il virus sta circolando soprattutto tra i giovani ed è indispensabile che si vaccinino, per due motivi: contribuire a ridurre la diffusione e raggiungere l'obiettivo dell'immunità di gregge che significa la messa in sicurezza dell'intera comunità". (Rai News)

L'Unità di Crisi: "Nel Lazio si stanno sequenziando il 100% dei casi positivi e la variante Delta ad oggi è superiore al 60%". L'incidenza nel Lazio dei casi positivi ogni 100mila abitanti nella fascia di popolazione over 50 rappresenta meno del 5% ed è più bassa di almeno 10 volte l'incidenza complessiva. (RomaToday)

Probabilmente ad aderire allo sciopero si uniranno anche le aziende dell’Eav, Ctp, Sippic Funicolari di Capri. (Informazione Oggi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr