Milan, Pellegatti: “Il derby ci svelerà una verità. Non siamo brillanti”

Milan, Pellegatti: “Il derby ci svelerà una verità. Non siamo brillanti”
Pianeta Milan SPORT

Milan, questa l’opinione di Pellegatti. Carlo Pellegatti, noto giornalista tifoso del Milan, ha analizzato il momento no della squadra parlando anche del derby.

Questo mix di cose fa si che il Milan non sia brillante.

Calciomercato Milan – Thauvin ha deciso: vuole i rossoneri

Il derby ci dirà se possiamo puntare in alto oppure dobbiamo ricompattarci“.

Il Milan è 2 o 3 spanne superiori alla Stella Rossa (Pianeta Milan)

Se ne è parlato anche su altri giornali

È Theo Hernández l’uomo-copertina di Stella Rossa-Milan 2-2, votato come migliore in campo dai tifosi rossoneri attraverso la nostra App ufficiale. Il francese ha ricevuto il 46% delle preferenze, precedendo Kalulu, Krunić e Donnarumma. (Pianeta Milan)

La società si scusa nella maniera più sincera con Zlatan Ibrahimovic per l'episodio spiacevole" Alcuni tifosi gli hanno rivolto l'insulto "Tu, sporco baljia": lo svedese non ha risposto ma è sembrato molto nervoso. (Sportal)

Oggi sono 2 colonne portanti di questo Milan. Peppe Di Stefano, intervenuto a Sky, ha parlato del derby di domenica dicendo: “Sarà il derby di Ibrahimovic dato che ieri non ha giocato. (Milan News)

Ibrahimovic, insulti razzisti a Belgrado: la Stella Rossa si scusa

Vedi anche Europa League Europa League, Stella Rossa-Milan 2-2: rossoneri beffati allo scadere Non è stato precisato il tenore di tali insulti, definiti di carattere razzista, apparsi ieri sui social dopo la partita di Belgrado contro il Milan. (Sport Mediaset)

Il 2-2 sul campo ha avuto un seguito sui social: non è mancato, infatti, il report delle offese rivolte a Zlatan Ibrahimovic da parte di qualche presente nell’impianto del Marakàna di Belgrado. La Stella Rossa ad Ibrahimovic dopo gli insulti razzisti: “Ci scusiamo nella maniera più sincera con Zlatan per l’episodio spiacevole”. (SerieANews)

Circola sul web anche un video che lascia poco all'immaginazione e ritrae l'attaccante rossonero che si agita nervosamente, ma non risponde. Oggi sono arrivate, tramite comunicato, le scuse della società serba: "La Stella Rossa condanna nella maniera più ferma le frasi offensive nei riguardi di Zlatan Ibrahimovic. (Corriere dello Sport.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr