Nicaragua: arrestato quarto candidato alla presidenza - Ansa

Nicaragua: arrestato quarto candidato alla presidenza - Ansa
Notizie - MSN Italia ESTERI

Da parte sua il servizio stampa di Chamorro ha riferito che sua moglie, Victoria Cárdenas, è stata posta agli arresti domiciliari.

L'articolo 1 citato per l'arresto del leader oppositore contempla atti lesivi riguardanti "l'incitazione all'ingerenza straniera negli affari interni, la richiesta di interventi militari, l'organizzazione con finanziamenti stranieri atti di atti di terrorismo e destabilizzazione, l'incoraggiamento di blocchi economici e sanzioni contro lo Stato". (Notizie - MSN Italia)

Ne parlano anche altri giornali

Nella stessa settimana sono finiti agli arresti anche la giornalista Cristiana Chamorro, figlia dell'ex presidente Barrios de Chamorro e l'ex diplomatico Arturo Cruz, ambasciatore del governo Ortega negli Stati Uniti tra il 2007 e il 2009. (Euronews Italiano)

I due, così come Cristiana Chamorro (cugina del candidato arrestato ieri) e Arturo Cruz che sono stati arrestati la scorsa settimana, avrebbero dovuto sfidare l'attuale leader del Nicaragua Daniel Ortega. (Ticinonline)

L’arresto, riferisce il quotidiano La Prensa, è stato confermato in un comunicato ufficiale nel quale si precisa che Chamorro “è indagato, ai sensi della legge per la difesa dei diritti del popolo a indipendenza, sovranità e autodeterminazione per la pace”. (Libertà)

Nicaragua, il presidente ex guerrigliero Ortega pensa alla rielezione e fa arrestare gli avversari

Da parte sua il servizio stampa di Chamorro ha riferito che. sua moglie, Victoria Cárdenas, è stata posta agli arresti. domiciliari. Fonte Ansa.it (Corriere Quotidiano)

L'arresto, riferisce il quotidiano "La Prensa", è stato confermato in un comunicato ufficiale nel quale si precisa che Chamorro «è indagato, ai sensi della legge per la difesa dei diritti del popolo a indipendenza, sovranità e autodeterminazione. (ilmattino.it)

Deciso a presentarsi per la quarta volta alle presidenziali del prossimo novembre, Daniel Ortega si libera dei potenziali avversari e li fa arrestare. Sono stati accusati di riciclaggio di denaro. (la Repubblica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr