Roma, manifestante ricoverato in stato di fermo: No Green Pass assaltano il Pronto soccorso

LaPresse INTERNO

È accaduto nella notte al Policlinico Umberto I: ferite quattro persone. Un gruppo di una trentina di manifestanti ha assaltato nella notte il pronto soccorso del Policlinico Umberto I di Roma, dove era ricoverato uno dei fermati durante gli scontri scaturiti dalla manifestazione ‘No Green Pass’.

La situazione è stata riportata alla calma solo dopo qualche ora, alle 4 del mattino, e il bilancio è di quattro persone ferite, due tra le forze dell’ordine e due tra gli operatori sanitari

(LaPresse)

Se ne è parlato anche su altre testate

«Un attacco inaudito e intollerabile che ha coinvolto il Pronto Soccorso del Policlinico Umberto I, dove ieri notte, sabato 9 ottobre, medici ed infermieri sono stati costretti a sigillare i locali per arginare la pressione violenta dei manifestanti arrivati a decine». (Corriere TV)

Dopo la violenta manifestazione di sabato dei No Pass nella Capitale, i militanti dell'ultradestra e altri violenti pagano il conto dei disordini. Nemmeno lo scioglimento di Fn potrebbe invertire la rotta di quanto sta avvenendo e avverrà nelle prossime settimane" (Avvenire)

È quanto emerge dal bollettino del ministero della Salute Milano, 10 ott. (LaPresse)

I pazienti terrorizzati. A raccontarlo, in un’intervista al ‘Corriere della Sera’, Francesco Pugliese, direttore del Pronto Soccorso del Policlinico Umberto I preso d’assalto l’altra notte da circa 30 persone dopo l’arrivo di un manifestante della protesta contro il green pass. (Radio Colonna)

La Direzione strategica della Azienda sanitaria ciociara – la direttrice generale Pierpaola D'Alessandro, la direttrice sanitaria Simona Carli e la direttrice amministrativa Eleonora Di Giulio – ritiene "incredibile, incivile, detestabile assalire un luogo pubblico in cui tutti trovano solo soccorso" e "inaudito metter paura ai colleghi dell’emergenza che operano già in estrema difficoltà e disagio". (FrosinoneToday)

All’interno del pronto soccorso era ricoverato un altro manifestante, già in stato di fermo. – Il pronto soccorso del Policlinico Umberto I di Roma è stato devastato questa notte da un’incursione di decine di manifestanti ‘No Green Pass’. (Dire)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr