Citroën: la prima elettrica arriverà in India nel 2023

ClubAlfa.it ECONOMIA

Secondo quanto riportato dal numero uno, Citroën guiderà lo sviluppo dell’elettrificazione in India, anche se Tavares ha dichiarato che Jeep seguirà l’esempio poco dopo.

Il primo veicolo completamente elettrico di Stellantis in India arriverà nel 2023.

In India, Jeep ha recentemente introdotto il SUV a tre file Meridian mentre entro la fine di quest’anno sarà presentata la Grand Cherokee assemblata localmente

Citroën: il brand francese farà da apripista in India della gamma EV di Stellantis. (ClubAlfa.it)

La notizia riportata su altre testate

L'amministratore delegato di Stellantis, Carlos Tavares, ha sottolineato l’importanza strategica dell’India per il gruppo europeo dell'auto e l’intento di sviluppare le attività operative nel Paese nell’ambito del piano strategico globale “Dare Forward 2030”. (Finanzaonline.com)

Tali prodotti stanno consolidando i presupposti per la crescita e facendo conoscere maggiormente i modelli che Stellantis sta introducendo nel mercato locale. Con la sua base di talenti diversificata e le sue comprovate competenze di ricerca e sviluppo e ingegneria, Stellantis India è una componente essenziale dell’intero gruppo. (ClubAlfa.it)

Il motivo per cui alcuni produttori occidentali hanno fallito è che non hanno preso coscienza di questo fatto", ha detto Tavares durante un meeting virtuale ieri. "Fare utili in India è possibile, a patto di fare le cose alla maniera degli indiani. (Investing.com Italia)

Questi prodotti stanno consolidando i presupposti per la crescita e facendo conoscere maggiormente i modelli che Stellantis sta introducendo in India Il Digital Hub in India è diventato una delle più grandi organizzazioni ICT e digitali all’interno di Stellantis. (Termoli Online)

Attualmente, Stellantis gestisce tre stabilimenti di produzione (Ranjangaon, Hosur, Thiruvallur), un hub ICT (Hyderabad), un centro software (Bengaluru) e due centri di R&S a Chennai e Pune Dal 2015, le società confluite in Stellantis hanno investito oltre 1 miliardo di euro per sviluppare una presenza sostenibile nel Paese e far crescere i propri brand, in linea con il piano del governo indiano che punta a sviluppare il settore automobilistico attraverso l’iniziativa “Make in India” voluta dal primo ministro Narendra Modi. (Finanzaonline.com)

Il Digital Hub in India è diventato una delle più grandi organizzazioni ICT e digitali all’interno di Stellantis. Con la sua base di talenti diversificata e le sue comprovate competenze di R&S e ingegneria, Stellantis India è un componente essenziale di Stellantis. (FormulaPassion.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr