Entella, Gozzi: "Piazze come Palermo in C danno risalto al nostro lavoro"

Entella, Gozzi: Piazze come Palermo in C danno risalto al nostro lavoro
Più informazioni:
TifosiPalermo SPORT

E’ arrivata anche la certezza matematica, ma questo non significa che le prossime tre gare potranno essere affrontate senza senso di responsabilità, attaccamento alla maglia e dignità.

Ripartiamo – ha concluso Gozzi – dalla nostra identità, dal nostro senso di appartenenza e dall’attaccamento alla maglia lavorando senza tregua per fare bene nella prossima stagione“.

A parlarne è stato il patron Antonio Gozzi in un’intervista rilasciata ai microfoni del sito ufficiale. (TifosiPalermo)

La notizia riportata su altri giornali

Mario Balotelli rilancia il Monza per la corsa alla promozione diretta e lo fa alla sua maniera. Entra dalla panchina al 79’ e in tredici minuti segna due volte, firmando la vittoria in casa della Salernitana. (Sky Sport)

E poi rivolto ai tifosi sottolinea: «Devono essere orgogliosi di questa squadra perché non molla mai. La vittoria per l'allenatore è giunta grazie alla maggiore caparbietà del Vicenza. (Il Giornale di Vicenza)

Bisogna sempre credere al progetto comune e non mollare mai perché se si sopravvive ai momenti peggiori tutto può ancora succedere Un’organizzazione che funziona deve essere flessibile ma anche resiliente, nel senso che deve saper resistere e mantenere la calma nelle difficoltà. (Stadionews.it)

Entella in C, ma Gozzi pensa già al futuro: "Lo staff dirigenziale sarà confermato"

Al 66’ Leverbe stende Ricci in area, dal dischetto va Forte e trova il raddoppio, tornando al gol dopo due mesi. È Canotto, due minuti dopo, ad accorciare le distanze con un bel diagonale di destro. (La Gazzetta dello Sport)

Vince anche la Reggiana contro il Pordenone e come detto l'Ascoli con l'Empoli: la squadra di Sottil, quintultima in classifica, ha 5 punti di vantaggio sul Cosenza quartultimo. Se questo vantaggio dovesse continuare fino alla fine, non si giocherebbe il playout con retrocessione diretta delle ultime quattro in classifica (TUTTO mercato WEB)

Anche per questo l’attaccamento della famiglia Gozzi non è in discussione e il nostro approccio non cambierà. Ripartiamo dalla nostra identità, dal nostro senso di appartenenza e dall’attaccamento alla maglia lavorando senza tregua per fare bene nella prossima stagione” (TUTTO mercato WEB)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr