Ucraina in crisi, soldati si ritirano su due fronti nel nord: la Russia avanza. Il generale Budanov: «Siamo al

ilmessaggero.it ESTERI

Momento critico. Così l'ha definito il generale Kyrylo Budanov, capo dell'intelligence militare di Kiev. L'Ucraina è in crisi. Non su tutta la linea, ovviamente, ma su più fronti. Anche perché l'offensiva russa si intensifica. Inevitabile, quindi, la ritirata. «A seguito delle azioni di fuoco e di assalto del nemico, e al fine di salvare le vite dei nostri soldati ed evitare perdite, i nostri soldati si sono spostati su posizioni più vantaggiose», per ritardare l'avanzata di Putin verso la città di Kharkiv, così il portavoce del sindacato ucraino Dmitro Likhoví. (ilmessaggero.it)

Su altre fonti

Reuters/Yara Nardi (Il Sole 24 ORE)

https://video.repubblica.it/mondo/putin-in-ucraina-avanziamo-ovunque/469472/470426 Copia Copia “Tutti gli obiettivi che la Russia si è posta nel suo intervento in Ucraina "si stanno realizzando". Lo ha detto il presidente russo, Vladimir Putin, aggiungendo che le forze di Mosca stanno avanzando quotidianamente in tutti i settori del fronte. (Repubblica TV)

Lo ha detto il presidente russo Vladimir Putin citato dall'agenzia Tass. Più efficacemente agiranno le forze armate russe, più presto sarà possibile risolvere "pacificamente" il conflitto in Ucraina. (La Gazzetta del Mezzogiorno)

Le forze russe hanno bombardato il centro di Kharkiv, dove è stato colpito un grattacielo. L'esercito di Kiev ha annunciato di essere stato costretto a ritirarsi in alcune zone dell'omonima regione, dove Mosca ha lanciato una nuova offensiva. (Corriere TV)

Il premier slovacco Robert Fico è stato ferito a colpi di arma da fuoco subito dopo la riunione di governo a Handlova, vicino Bratislava. Secondo le indagini preliminari della polizia slovacca, Fico è rimasto vittima di un tentato assassinio, dal momento che ha l’uomo che ha sparato, ferendolo al petto e allo stomaco con tre-quattro colpi, ha mirato precisamente al premier. (Il Sole 24 ORE)

Lo hanno riferito le autorità. Almeno due persone sono state uccise in un attacco missilistico russo su Dnipro, nell'Ucraina centro-orientale. (Il Messaggero Veneto)