Aggredì Marta a coltellate senza motivo: il 15enne condannato è già libero. «Vive all'estero con la mamma»

Aggredì Marta a coltellate senza motivo: il 15enne condannato è già libero. «Vive all'estero con la mamma»
leggo.it INTERNO

La storia di Marta Novello, studentessa di 26 anni aggredita a coltellate senza motivo mentre faceva jogging, fece il giro d'Italia: accadde il 22 marzo del 2021, in un viottolo di Mogliano Veneto, in provincia di Treviso.

Lo Stato riuscirà a riportare in Italia l'aggressore affinchè sconti quella pena definitiva che dovrebbe avere lo scopo di recuperarlo?»

Del minorenne si è persa ogni traccia: voci insistenti lo danno a Londra con la madre che lì lavora come cuoca. (leggo.it)

Su altre testate

La Ministra della Giustizia, Marta Cartabia, attraverso gli uffici del suo Gabinetto, ha chiesto all'Ispettorato di svolgere "i necessari accertamenti preliminari, formulando all'esito valutazioni e proposte", a fronte di notizie di stampa sulla scarcerazione a Napoli di un minorenne, condannato per aver accoltellato l'anno scorso a Mogliano Veneto, in provincia di Treviso, una studentessa di 26 anni (La Repubblica)

Lo Stato riuscirà a riportare in Italia l'aggressore affinché sconti quella pena definitiva che dovrebbe avere lo scopo di recuperarlo?» Del minorenne si è persa ogni traccia: voci insistenti lo danno a Londra con la madre che lì lavora come cuoca. (La Stampa)

Lo Stato riuscirà a riportare in Italia l'aggressore affinchè sconti quella pena definitiva che dovrebbe avere lo scopo di recuperarlo?» Il suo allontanamento, viene precisato, è legale, con i termini di custodia scaduti e in assenza di un ordine del giudice. (ilmessaggero.it)

Il 15enne che ha accoltellato Marta Novello scarcerato per un errore, Cartabia invia ispettori

Tutti i comuni Abano Terme Agna Albignasego Anguillara Veneta Arquà Petrarca Arre Arzergrande Bagnoli di Sopra Baone Barbona Battaglia Terme Boara Pisani Borgoricco Bovolenta Brugine Ca' Morosini Cadoneghe Campo San Martino Campodarsego Campodoro Camposampiero Candiana Carceri Carmignano di Brenta Cartura Casale di Scodosia Casalserugo Castelbaldo Cervarese Santa Croce Cittadella Codevigo Conselve Correzzola Curtarolo Due Carrare Este Fontanafredda Fontaniva Galliera Veneta Galzignano Gazzo Grantorto Granze Legnaro Limena Loreggia Lozzo Atestino Maserà di Padova Masi Massanzago - Ca' Baglioni Megliadino San Vitale Merlara Mestrino Monselice Montagnana Montegrotto Terme Noventa Ospedaletto Euganeo Padova Pernumia Piacenza d'Adige Piazzola sul Brenta Piombino Dese Piove di Sacco Polverara Ponso Ponte San Nicolò Pontelongo Pozzonovo Rubano Saccolongo Saletto San Fidenzio San Giorgio delle Pertiche San Giorgio in Bosco San Martino di Lupari San Pietro Viminario San Pietro in Gu Sant'Angelo di Piove di Sacco Sant'Elena Santa Giustina in Colle Santa Margherita d'Adige Saonara Selvazzano Dentro Solesino Stanghella Terrassa Padovana Tombolo Torreglia Trebaseleghe Tribano Urbana Veggiano Vescovana Vighizzolo d'Este Vigodarzere Vigonza Villa Estense Villa del Conte Villafranca Padovana Villanova Vò (Il Mattino di Padova)

Ventidue coltellate. Marta e il suo aggressore vivono vicini e immagino – anzi, non posso immaginare – come si senta lei ora (Il Mattino di Padova)

Il 15enne che ha accoltellato Marta Novello scarcerato per un “errore”, Cartabia invia ispettori La Ministra della Giustizia Cartabia ha chiesto all’Ispettorato di svolgere “i necessari accertamenti preliminari, formulando all’esito valutazioni e proposte” a fronte della scarcerazione del minorenne condannato per aver accoltellato l’anno scorso a Mogliano Veneto una studentessa di 26 anni. (Fanpage.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr