Hong Kong minacciata dal secondo tifone in meno di una settimana

askanews ESTERI

Sabato 9 ottobre era stato emesso un altro allarme di terzo livello per il tifone Lionrock: malgrado l’epicentro di questa prima tempesta sia rimasto a centinaia di km di distanza dalla metropoli, questa è stata colpita da 460 mm di pioggia in due giorni.

(askanews) – Per la seconda volta in meno di una settimana Hong Kong si prepara all’arrivo di un tifone: la tempesta tropicale Kompasu (“compasso” in giapponese), sta avanzando da Sud verso la ex-colonia britannica con previsioni di piogge torrenziali e venti fino a 110 km all’ora. (askanews)

Su altre fonti

Le autorità stanno verificando le notizie non confermate di altri 14 morti nella provincia di Benguet, nell'interno dell'isola di Luzon La perturbazione, secondo le autorità, ha rovesciato sul Paese in soli due giorni una quantità d'acqua che normalmente si registra nell'arco di più di un mese. (tvsvizzera.it)

(askanews) - Per la seconda volta in meno di una settimana Hong Kong si prepara all'arrivo di un tifone: la tempesta tropicale Kompasu ("compasso" in giapponese), sta avanzando da Sud verso la ex-colonia britannica con previsioni di piogge torrenziali e venti fino a 110 km all'ora. (Il Sole 24 ORE)

La perturbazione ha scaricato in soli 2 giorni una quantità d’acqua che normalmente si registra nell’arco di più di un mese. MeteoWeb. Si è aggravato il bilancio del tifone Kompasu, che si è abbattuto sulle Filippine, innescando frane e allagamenti su tutto il territorio: al momento sono stati confermati almeno 19 morti e 14 dispersi. (MeteoWeb)

Quattordici persone sono state uccise in frane nella provincia montuosa di Benguet, anche se le autorità stanno ancora verificando la notizia proveniente dall’interno dell’isola di Luzon. Il tifone Kompasu arrivato ad Hainan. (In Terris)

La perturbazione, secondo le autorità, ha rovesciato sul Paese in soli due giorni una quantità d'acqua che normalmente si registra nell'arco di più di un mese. (Notizie - MSN Italia)

Operazioni di salvataggio nelle Filippine, flagellate dal tifone. Le province dell'isola di Luzon, la più popolosa, sono state le più colpite dal tifone, che ha ha provocato danni per l'equivalente di oltre 17 milioni di euro. (Bluewin)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr