Caro bollette, in corso vertice a Palazzo Chigi. Cingolani: a lavoro su un taglio per il prossimo trimestre

ilmessaggero.it INTERNO

Credo che si possano trarre alcune indicazioni ma difficilmente si può traslare la strategia da un paese a un altro – ha spiegato –.

Ho detto che non sono maturi, che probabilmente nel prossimo decennio capiremo se sono convenienti e sicure e se hanno dei requisiti interessanti

Il ministro Cingolani ha sottolineato le differenze con la Spagna, dove il premier Sanchez ha messo a punto una serie di interventi per contrastare il caro bollette. (ilmessaggero.it)

Se ne è parlato anche su altri media

La misura allo studio prevederebbe un taglio degli oneri di sistema che gravano sulla bolletta, così da compensare gli aumenti dei prezzi delle materie prime sui mercati internazionali. L'ipotesi è che possa essere inserita nel ddl Concorrenza o, ancora più probabile, nell'attuazione della delega fiscale (Milano Finanza)

Lo ha detto Giuseppe Conte, presidente del Movimento 5 stelle oggi a Sulmona, in provincia dell’Aquila, facendo riferimento alla mozione che il Movimento prepara al Senato contro il rincaro bollette Trenta, quaranta per cento di aumento delle bollette diventa un costo, ma non solo sulle fasce più vulnerabili anche sul ceto medio . (LaPresse)

Dal 15 ottobre, Green Pass a tutto il mondo del lavoro, pubblico e privato. La conferenza stampa è stata organizzata per presentare in modo ufficiale in nuovo decreto legge sul Green Pass che introduce l’obbligo del certificato verde per i lavoratori pubblici e privati. (Notizie - MSN Italia)

Ho detto che non sono maturi, che probabilmente nel prossimo decennio capiremo se sono convenienti e sicure e se hanno dei requisiti interessanti (Teleborsa)

A breve inizierà la cabina di regia tra il presidente del Consiglio e i capidelegazione delle forze di maggioranza sull'estensione del green pass in tutti i luoghi di lavoro. E' terminato a Palazzo Chigi il vertice tra il premier Mario Draghi, i ministri Roberto Cingolani e Daniele Franco per valutare interventi per arginare il rincaro delle bollette di luce e gas. (La Sicilia)

Bollette, in pista 3 miliardi. Il Governo ha intenzione di stanziare intorno a 3 miliardi di euro per evitare il rincaro della bolletta nel quarto trimestre, ha annunciato il ministro per la Transizione energetica, Roberto Cingolani. (Metro)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr