Champions League, Pioli: “Leao non era da rischiare. Messias merita il Milan”

Champions League, Pioli: “Leao non era da rischiare. Messias merita il Milan”
Più informazioni:
Pianeta Milan SPORT

Ecco le sue dichiarazioni riportate da 'TuttoMercatoWeb'. Prima domanda: pensavate di arrivare a questo punto potendola giocare contro il Liverpool?

Leao era rimasto contratto, non era il caso di rischiare e spero recuperi per domenica".

"Intanto toglierei il miracoloso, altrimenti sembra che Messias è qui per caso.

Messias è qui perché merita il Milan, è in ritardo ma dimostrerà di poterci stare, ha anche caratteristiche diverse dagli altri

Stefano Pioli, tecnico rossonero, ha parlato in conferenza stampa al termine di Atlético Madrid-Milan di Champions League. (Pianeta Milan)

Se ne è parlato anche su altri media

Anche nel primo tempo fa buone cose. (dal 64’ Messias 7,5: è il cambio che sbanca la partita. (Milan News)

Michele Criscitiello, giornalista, ha commentato le prestazioni di Napoli e Milan. impresa invece del Milan che ha battuto l'Atletico Madrid e ora spera concretamente nella qualificazione" (AreaNapoli.it)

Milan, Theo Hernandez: "Lottiamo tutti i giorni per essere i migliori. L'Atletico è una grande squadra, siamo felici di aver vinto questa partita" (TUTTO mercato WEB)

Messias festeggia il gol: "La cosa più bella della mia carriera: lo dedico a loro"

Il Liverpool batte il Porto e Pioli può ancora sperare nella qualificazione. Non è finita, non ancora. di Carlos Passerini, inviato a Madrid. Rete nel finale del brasiliano che segna la sua prima marcatura in rossonero. (Corriere della Sera)

"No, ancora no. Col club siamo in piena sintonia, c'è stima e fiducia reciproca, c'è un'empatia generale che deve continuare così E' giusto gioire insieme a loro", ha detto Pioli sulla sua esultanza con la squadra dopo il gol. (TUTTO mercato WEB)

Lo dedico alla mia famiglia, ai miei amici in Brasile, e a chi ha creduto in me portandomi al Milan“. Ho visto il cross, non ci ho pensato due volte perché sono sereno di testa. (SpazioMilan)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr