Roma, a fuoco l’ex fabbrica di Penicillina a San Basilio. “È coperta di amianto e all’interno ci…

Roma, a fuoco l’ex fabbrica di Penicillina a San Basilio. “È coperta di amianto e all’interno ci…
Il Fatto Quotidiano INTERNO

Le operazioni di spegnimento da parte dei Vigili del fuoco sono in corso e si sta comunque verificando l’eventuale presenza di persone all’interno della struttura

Un grande incendio è scoppiato nella serata di lunedì all’ex fabbrica di Penicillina sulla via Tiburtina, a San Basilio, nella periferia nord-est di Roma: uno stabile occupato più volte da persone senza fissa dimora nonostante i continui sgomberi. (Il Fatto Quotidiano)

Su altri media

“Lo avevamo denunciato solo pochi giorni fa, occorre bonificare quello stabile dai rifiuti inquinanti e dall’amianto di cui è ricoperto e occorre farlo subito, per tutelare la salute degli abitanti di Roma est”. (Il Fatto Quotidiano)

Non è chiaro se anche lunedì nel complesso ci fosse qualcuno, anche se viene considerato improbabile che l’incendio possa essere partito da solo. Vigili del fuoco e polizia sono stati all’opera dalle 21 circa per un rogo abbastanza vasto che ha coinvolto un capannone e che poi è stato spento alle 23. (Corriere della Sera)

Il rogo sarebbe partito da un fornelletto di fortuna utilizzato da un occupante. I vigili del fuoco sono riusciti a spegnere il grande incendio divampato nella ex fabbrica di Penicillina di Via Tiburtina 1040, nel quartiere di San Basilio a Roma (La Stampa)

Roma, incendio in un'ex fabbrica di penicillina in via Tiburtina: un ustionato

Roma, militare morto in un incidente tra auto e moto: Quirino Filippi si schianta sulla nuova barriera Martedì 14 Settembre 2021, 07:05 - Ultimo aggiornamento: 07:06. Un grande incendio è divampato ieri sera nella ex fabbrica di Penicillina di Via Tiburtina, a San Basilio, uno stabile da tempo in abbandono, divenuto rifugio di migranti e senzatetto prima di essere ufficialmente sgomberato. (Il Messaggero)

Sul luogo, intorno alle 20.30, sono intervenuti i vigili del fuoco, la polizia e il 118. Roma, a fuoco l'ex fabbrica della penicillina: "Persone all'interno" La fabbrica era stata occupata da diverse persone senza fissa dimora, i soccorritori sono alla ricerca di eventuali vittime. (Virgilio Notizie)

Il rogo è divampato in uno stabile da tempo abbandonato in San Basilio, divenuto rifugio di migranti e senzatetto prima di essere ufficialmente sgomberato. Un grande incendio è divampato ieri sera nella ex fabbrica di Penicillina di Via Tiburtina a San Basilio, a Roma, uno stabile da tempo in abbandono, divenuto rifugio di migranti e senzatetto prima di essere ufficialmente sgomberato. (Sky Tg24 )

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr