Borsa: Milano chiude in calo con banche e tonfo Saipem

Borsa: Milano chiude in calo con banche e tonfo Saipem
Tiscali Notizie ECONOMIA

Male soprattutto le banche, con Bper (-4,82%), Banco Bpm (-2,93%), Unicredit (-3,96%).

In rialzo lo spread tra Btp e Bund che archivia la giornata a 194,6 punti rispetto ai 190 dell'avvio.

Giornata difficile, soprattutto, per Saipem (-8%) che sconta le condizioni dell'aumento di capitale di cui la Consob a mercati chiusi, ha dato il via libera alla pubblicazione del prospetto informativo.

In calo, invece, il rendimento del decennale italiano che scende al 3,36%

- MILANO, 23 GIU - Seduta in calo per Milano (Ftse Mib -0,80% a 21.615 punti) così come per le Borse europee con l'euro debole e il manifatturiero tedesco sceso ai minimi da 23 mesi. (Tiscali Notizie)

Ne parlano anche altri giornali

La Borsa, gli indici del 23 giugno 2022. Durata: 01:16. Seduta debole per le Borse europee, frenate dai cali di banche e auto che a livello continentale hanno registrato performance negative con gli indici settoriali in ribasso di oltre tre punti percentuali. (Notizie - MSN Italia)

Mercoledì 22 giugno 2022: la giornata a Piazza Affari e nelle altre Borse europee in un unico colpo d'occhio. Indici: Milano: Ftse Mib -1,4% Londra: Ftse 100 -0,88% Francoforte: Dax 30 -1,11% Madrid: Ibex -1,10% Parigi: Cac40 -0,81% Spread Btp-Bund: 198 punti base Titoli-I migliori: Finecobank: +2,63% Nexi: +2,31% Amplifon: +1,37% Inwit: +1,20% I peggiori: Saipem: -21,56% Tenaris: -5,16% Leonardo: -3,97% Italgas: -3,75% (Unioneonline/v. (L'Unione Sarda.it)

Tra i titoli a minore capitalizzazione, in calo superiore al punto percentuale Mps dopo la presentazione del nuovo piano a un prezzo di 0,67 euro, sui minimi recenti - MILANO, 23 GIU - I mercati azionari del Vecchio continente faticano a risollevarsi dalla recente fase di debolezza: la Borsa di Francoforte è la peggiore in Europa con un calo attorno al punto percentuale, seguita da Amsterdam in ribasso dello 0,6%, con Milano, Madrid, Parigi e Londra negative dello 0,4%. (Tiscali Notizie)

Borsa: Europa prova a risalire, +0,2% Milano con Saipem ancora nel mirino - Il Sole 24 ORE

eduta in calo per Milano (Ftse Mib -0,80% a 21.615 punti) così come per le Borse europee con l'euro debole e il manifatturiero tedesco sceso ai minimi da 23 mesi. Male soprattutto le banche, con Bper (-4,82%), Banco Bpm (-2,93%), Unicredit (-3,96%). (La Sicilia)

I possibili scenari recessivi di fronte a una politica troppo aggressiva sui tassi da parte della banca centrale degli Stat Uniti restano un fattore di forte preoccupazione per gli investitori, quando i dati macroeconomici mostrano un'attività economica in rallentamento da entrambe le sponde dell'Atlantico. (Il Sole 24 ORE)

Parigi e' la migliore e guadagna lo 0,9% mentre gli altri indici salgono di mezzo punto percentuale: il Ftse Mib di Piazza Affari segna +0,2%. Partenza in discesa per Eni (-1%, poi ridotto a -0,2%) dopo lo stop alla quotazione della controllata Plenitude a causa delle condizioni di mercato attuali. (Il Sole 24 ORE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr