coronavirus-italia-news-ultime-notizie-aggiornamenti-23-febbraio

coronavirus-italia-news-ultime-notizie-aggiornamenti-23-febbraio
Il Sole 24 ORE SALUTE

Sono 303.850 i tamponi effettuati nelle ultime 24 ore in Italia con il tasso di positività sui nuovi casi (13.314) che scende al 4,4% rispetto al 5,6% di ieri.

In Italia si sono registrati il 23 febbraio altri 13.314 casi di coronavirus, con 356 decessi.

In Italia altri 13.314 casi con 303.850 tamponi e 356 decessi I dati del 23 febbraio. (7146). I dati del 23 febbraio. 2' di lettura. I DATI DEL CONTAGIO Loading. (Il Sole 24 ORE)

La notizia riportata su altri media

Inaugurerà la rassegna di tour post-Covid l’appuntamento di domenica 28 Febbraio, alle ore 10 e alle ore 11.30. Il trekking urbano sarà effettuato in piccoli gruppi, prediligendo spazi aperti e ampi che consentano di mantenere sempre la distanza interpersonale. (BariToday)

“Ancora una volta – proseguono i ricorrenti – si confonde il mezzo con lo scopo. Ricevi gratuitamente le notizie sul tuo Messenger di Facebook (l'Immediato)

Oggi, intanto, sul fronte dei vaccini, sono partite oggi le vaccinazioni anti-Covid per i cittadini over 80 in Puglia. I VACCINATI IN PUGLIA - In Puglia sono 70.654 le persone che hanno concluso il ciclo vaccinale (I e II dose somministrata), mentre complessivamente le dosi inoculate sono 177.747. (La Gazzetta del Mezzogiorno)

Scuole Puglia, famiglie pronte a manifestare

Oggi, martedì 23 febbraio, in Puglia sono stati registrati 12.067 test per l'infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati 823 casi positivi: 308 in provincia di Bari, 89 in provincia di Brindisi, 103 nella provincia BAT, 71 in provincia di Foggia, 70 in provincia di Lecce, 174 in provincia di Taranto, 8 provincia di residenza non nota. (RuvoLive)

Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 141.625 così suddivisi: 53.866 nella Provincia di Bari; 15.220 nella Provincia di Bat; 10.482 nella Provincia di Brindisi; 28.774 nella Provincia di Foggia; 12.024 nella Provincia di Lecce; 20.520 nella Provincia di Taranto; 576 attribuiti a residenti fuori regione; 163 provincia di residenza non nota. (BrindisiOggi)

È per questo che denunceremo la Regione Puglia per violazione dei diritti dei minori ai tribunali internazionali con l’augurio che nel frattempo il governo impugni l’ordinanza regionale emanata quest’oggi” I genitori del coordinamento Priorità alla scuola di Puglia sono in mobilitazione contro l’ordinanza. (Nurse Times)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr