ASSOLUZIONE CON FORMULA PIENA PER JALAL

Finisce un incubo per il 26enne marocchino residente a Ponsacco, accusato di istigazione alla jiahad per il contenuto di alcuni post sui social network. Jalal El Hanaoui, fino ad oggi agli arresti domiciliari, è stato assolto con formula piena con la ... Fonte: L'Eco del Monte e del Padule L'Eco del Monte e del Padule
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....