La guerriglia non ferma le borseggiatrici, ladre derubano turista durante gli scontri in Centro

La guerriglia non ferma le borseggiatrici, ladre derubano turista durante gli scontri in Centro
RomaToday INTERNO

Le due ladre sono state accompagnate in caserma e trattenute a diposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa del rito direttissimo, mentre la refurtiva è stata riconsegnata alla vittima

In manette sono finite due giovani romene di 20 e 18 anni, entrambe senza fissa dimora e con precedenti.

I militari le hanno intercettate in via Condotti, mentre si aggiravano con fare sospetto adocchiando qua e là qualche turista da “alleggerire”. (RomaToday)

Se ne è parlato anche su altre testate

Per lo più anarchici a Milano, Forza Nuova ed ex Nar a Roma. A Milano la manifestazione di sabato ha avuto risvolti meno drammatici, ma non sono mancati momenti di forte tensione e scontri con la polizia. (il Giornale)

Gli agenti lo hanno arrestato e portato nel carcere di San Vittore dove è a disposizione delle autorità per le procedure di estradizione L'alert è arrivato alla questura di Milano che ha mandato sul posto le volanti, alle cinque di mattina di lunedì 11 ottobre, per rintracciare l'uomo, un belga di 27 anni, e l'ha trovato. (MilanoToday.it)

Il tutto «mentre i sindacati complici - CGIL, CISL e UIL - si avviano a sottoscrivere un nuovo patto con il governo e i padroni per assicurare la pace sociale» Oggi più che mai - soprattutto dopo gli sciagurati eventi di sabato - è necessaria una partecipazione la più ampia possibile allo sciopero e alle varie manifestazioni indette per oggi dai sindacati di base. (L'AntiDiplomatico)

Salvini: “Antifascisti in piazza sabato? E’ giorno prima del voto, è fuorilegge”

Poco dopo il profilo Facebook di Bragonzi è diventato privato, ma sul suo Instagram c'è ancora qualche traccia - evidente - di posizioni apertamente no green pass. La firma, social, è quella di Luigi Bragonzi, appena eletto come consigliere al municipio 2 di Milano con 118 voti tra le fila della Lega. (MilanoToday.it)

Noi continuiamo a parlare di Roma”, ha aggiunto Salvini a margine di una iniziativa elettorale nel quartiere di Torrevecchia a Roma Abbiamo passato il primo turno a parlare di Morisi e di sesso ora parliamo di fascismo. (LaPresse)

Abbiamo passato il primo turno a parlare di Morisi e di sesso ora parliamo di fascismo. Noi parliamo di Roma, Torino, Varese altri parlano di altro. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr