Le regioni propongono: green pass obbligatorio per ristoranti e discoteche (non in zona bianca)

Le regioni propongono: green pass obbligatorio per ristoranti e discoteche (non in zona bianca)
Gazzetta di Parma INTERNO

E’ la proposta che si apprende da ambienti della Conferenza delle Regioni che si è riunita anche sul tema del green pass.

Sono le proposte emerse dagli interventi dei vari governatori alla Conferenza delle Regioni che si è aggiornata a domani

L’uso del pass per ristoranti e locali al chiuso riguarderebbe le aree al di fuori della zona bianca: una misura che, soprattutto in autunno, servirebbe per evitare nuove chiusure. (Gazzetta di Parma)

Su altre fonti

Treni e trasporti pubblici non saranno al momento soggetti al Green pass per far entrare i passeggeri: se ne riparlerà in un secondo momento in vista di settembre L’obbligatorietà del green pass sarà estesa per l’accesso a spettacoli all’aperto, centri termali, piscine, palestre, fiere, congressi e concorsi. (Madonie Press)

Per quello che riguarda i trasporti, le scuole e gli ambienti di lavoro, per ora il green pass non è nelle ipotesi Nei cinema e nei teatri, il cui accesso è soggetto all’obbligo di green pass, aumenta il numero di spettatori ammessi. (altraeta)

Bisogna subito specificare che il green pass è "doppio". Con il fascicolo sanitario elettronico: Si può usare anche il Fascicolo sanitario elettronico per ottenere la certificazione verde (Italia a Tavola)

Nuovo decreto anti-Covid: Green pass al chiuso per bar e ristoranti dal 6 agosto

Una proposta ora in valutazione da parte della cabina di regia che, per poterla accogliere, ne sta verificando ora i costi economici Cabina di regia: green-pass in bar e ristoranti per chi consuma dentro. (Italia Sera)

L’artista gallurese di brani trap e drill pronto per la scena nazionale. Poi è arrivato anche il brano “Payback”, per il quale ho realizzato anche il mio primo video ufficiale” (vistanet)

Mentre in zona bianca, dove ora sono fissati limiti di capienza, viene fissato un tetto all'aperto di 5000 persone e al chiuso di 2500 persone Prorogato fino al 31 dicembre prossimo lo stato di emergenza, mentre dal 6 agosto per poter accedere ai tavoli al chiuso di bar e ristoranti, secondo quanto riportato dall’Ansa, servirà il Green pass. (Il Vizzarro)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr