Eitan rapito dal nonno: il bimbo scampato alla strage del Mottarone è in ospedale in Israele

Eitan rapito dal nonno: il bimbo scampato alla strage del Mottarone è in ospedale in Israele
Fidelity News INTERNO

Un’altra tragedia per Eitan, un’altra separazione, ha detto Aya Biran

Sabato 11 settembre, il bimbo è stato prelevato dal nonno materno Shmuel Peleg e portato in Israele, senza il consenso dell’altro ramo familiare.

Tutti noi conosciamo la storia del piccolo Eitan, che continua a riservare colpi di scena.

La zia tutrice, dal canto suo, ha dichiarato che Shmuel Peleg è stato condannato in via definitiva per maltrattamenti all’ex moglie. (Fidelity News)

Su altre fonti

Così il sindaco di Pavia Mario Fabrizio Fracassi ha voluto commentare la vicenda che coinvolge il piccolo sopravvissuto alla strage della funivia del Mottarone. Solo quando Eitan era già atterrato in Israele il messaggio alla zia paterna che ha quindi denunciato l’accaduto in questura (IL GIORNO)

Anche Etty Peleg, ex moglie di Shmuel Peleg e nonna materna del piccolo Eitan, è indagata per il sequestro del bambino di 6 anni. Ieri era stato lo stesso zio paterno di Eitan, che vive con la moglie Aya, tutrice legale del bambino, a Pavia, ad accusare la nonna materna di complicità nel sequestro. (laRegione)

Oltre al nonno materno, anche la nonna di Eitan risulta indagata per sequestro di persona aggravato. In un loro primo documento si sono espressi a favore della famiglia paterna e del rientro di Eitan in Italia (Notizie.it )

Draghi: Dialogo tra culture e religioni essenziale per coesistenza civile

Il. ISRAELE «Eitan in ospedale: sarà curato meglio in Israele. «La nonna ha partecipato al rapimento». La nonna materna di Eitan, Etty «era in Italia ed è parte del rapimento». Scontro tra parenti TORINO Mottarone, altri 11 indagati ideo CRONACA Funivia Mottarone, legale della famiglia di Eitan: «Quanto. (ilmessaggero.it)

Si dà altrettanto il caso che proprio in queste ore lo Stato israeliano si sarebbe dichiarato a favore, appunto, del rientro in Italia del piccolo Eitan Its author, Doris Lankin, cites a Supreme Court [of Israel] decision whereby two fathers who had “abducted their children and brought them to Israel” were directed to send them back to their mothers who, living abroad, had a legal right to their custody. (L'AntiDiplomatico)

Roma, 14 set. Oggi, come nei secoli che ci hanno preceduto”.Così il premier Mario Draghi intervenendo alla Cerimonia conclusiva del G20 Interfaith Forum 2021 (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr