21/02/2021 | Tragedia dispersi Velino: domani i funerali ad Avezzano

21/02/2021 | Tragedia dispersi Velino: domani i funerali ad Avezzano
Rete8 INTERNO

Tragedia dispersi Velino: domani i funerali dei quattro escursionisti nella cattedrale di Avezzano nel giorno del lutto cittadino.

Domani pomeriggio i funerali dei quattro escursionisti saranno celebrati dal vescovo dei Marsi, Pietro Santoro, alle 15 nella cattedrale di San Bartolomeo, nel rispetto della normativa anticovid

Secondo una prima ricostruione dei fatti, i quattro escursionisti potrebbero essere morti sul colpo, travolti da una gigantesca valanga che non ha lasciato scampo a nessuno, la mattina di domenica 24 gennaio nell’area di Valle Majelama. (Rete8)

La notizia riportata su altri media

In queste ricerche il Soccorso Alpino ha utilizzato tecniche mai adottate in Abruzzo, come le micro cariche impiegate nei primi giorni per bonificare le creste e mettere in sicurezza l’area delle ricerche e il sonar Recco, in grado di captare metalli a profondità importanti. (Vasto Web)

È stato un lavoro lungo che ha rafforzato lo spirito di coesione tra i diversi corpi impegnati nelle ricerche, finalizzato al conseguimento del risultato. E si rafforza a livello nazionale anche la coesione con il Nono Reggimento Alpini, che il 2 marzo a Bolzano siglerà una convenzione con il Corpo del Soccorso Alpino e Speleologico, a cui sarà presente anche il presidente abruzzese Daniele Perilli a testimonianza della collaborazione con il Nono Reggimento Alpini di L’Aquila (L'Eco dell'Alto Molise e Alto Vastese)

Tutto attorno l'affetto di intere comunità, che ogni giorno hanno pregato per il ritorno dei 4 amici Le ricerche sono state estenuanti, su un'area vastissima, ogni giorno i nemici erano la neve il vento e la nebbia. (Quotidiano.net)

VELINO, RECUPERATO ANCHE IL CORPO DEL VENTISEIENNE GIANMARCO DEGNI

Alle famiglie giungano le mie personali condoglianze e la forza per superare questo difficile momento". (Rai News)

Ed è proprio alla comunità locale che i soccorritori indirizzano i ringraziamenti più sentiti: “C’è stata una grande solidarietà”, dice Daniele Perilli, presidente del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico Abruzzo. (Il Capoluogo)

Sul posto tra gli altri hanno operato anche i carabinieri del Rim, reparto interventi montani, che hanno effettuato i rilevi di polizia giudiziaria E’ stato recuperato il corpo dell’ultimo dei quattro escursionisti dispersi dal 24 gennaio scorso sul Monte Velino, Gianmarco Degni, 26enne studente di Avezzano (ReteAbruzzo.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr