Mattarella: "La Ue non incide". E invoca l'esercito europeo

ilGiornale.it INTERNO

Serve una politica estera e di difesa comune con un vero esercito europeo.

Sulla difesa comune europea arriva subito pieno sostegno da parte di Antonio Tajani.

Silvio Berlusconi nel corso del suo percorso politico ha ripetuto e sottolineato più volte l'esigenza di costruire una difesa comune europea

È indispensabile assicurare subito gli strumenti di politica estera e di difesa comune.

La Nato è importante ma oggi è richiesto che l'Unione Europea abbia una maggiore capacità di presenza nella politica estera e di difesa». (ilGiornale.it)

La notizia riportata su altre testate

Sarà una Pavia blindata, soprattutto nella zona del centro storico, quella che accoglierà il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, che sarà presente come annunciato domenica prossima 5 settembre all’ inaugurazione dell’anno accademico 2021-2022 in occasione della cerimonia per i 660 anni dell’Università diPavia. (La Provincia Pavese)

Sono ormai entrati nell'acquis comunitario", ha sottolineato Mattarella riferendosi all'insieme del corpo legislativo, dei princìpi e degli obiettivi politici dell'Unione europea. "Nei vari Paesi europei vi sono tanti. (Il Sole 24 ORE)

Mattarella era giunto a Ventotene anche per inaugurare la 40° edizione del seminario internazionale di studi federalisti dal titolo “Dall’Unione Monetaria agli stati uniti d’Europa, al quale stanno partecipanti 150 giovani, protagonisti sino al 3 settembre, grazie al contributo di illustri accademici e studiosi provenienti da ogni parte del mondo, di ben 60 ore di formazione federalista. (Temporeale Quotidiano)

You may be able to find more information about this and similar content at piano.io "In questi giorni una cosa appare sconcertante e si registra nelle dichiarazioni di politici un po' qua e là in Europa. (elle.com)

Per l'anniversario, il presidente della Repubblica Sergio Mattarella è andato sull'isola, nel Lazio, per presenziare al seminario dei federalisti europei. Nell'occasione ha fatto visita alla tomba di Spinelli, sepolto proprio nel cimitero di Ventotene, dove ha deposto una corona di fiori in memoria. (Redazione AriaMediterranea)

Il che consentirebbe di mettere in funzione una rete a valenza turistica, al fine di promuovere lo sviluppo di un turismo rurale slow: un turismo sostenibile, esperienziale, attento ai valori paesaggistici, storico-culturali e gastronomici Guglielmo Minervino, collaboratore alla ricerca Iuav, sul tema “Nuove esperienze di antichi suoni, sapori, profumi”. (Corriere di Lamezia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr