Picco dei ricoveri per Covid in Puglia, occupato il 54 per cento dei posti letto

Picco dei ricoveri per Covid in Puglia, occupato il 54 per cento dei posti letto
La Repubblica INTERNO

Secondo il report di Agenas, l'Agenzia nazionale per i servizi sanitari, il 54% dei posti è pieno, 14 punti percentuali oltre la soglia critica e dieci punti sopra la media nazionale (che è del 44%).

In Puglia è stato toccato un nuovo picco di occupazione dei posti letto Covid in area "Medica", cioè nei reparti di Malattie infettive e pneumologia.

Coronavirus, in Puglia 43 decessi e 1.255 casi: nuovo picco di persone ricoverate, sono 2.297 di Gianvito Rutigliano 07 Aprile 2021 di Gianvito Rutigliano. (La Repubblica)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Zona rossa, faq aprile Boom prenotazioni di case vacanza e. PALERMO Zona rossa in tutta la provincia di Palermo da domenica:. (ilmessaggero.it)

Alla lista delle regioni arancione si aggiungono invece Calabria, Emilia-Romagna Friuli Venezia Giulia, Lombardia, Piemonte e Toscana. Le regioni che restano in rosso. Attualmente sono in zona rossa Calabria, Campania, Emilia-Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lombardia, Piemonte, Puglia, Toscana, Valle d’Aosta e Veneto. (La Gazzetta del Mezzogiorno)

I contagi nelle ultime 24 ore. . La situazione pugliese attuale. Il dato di Terlizzi non aggiornato. Sono state registrate altredel Covid-19 in Puglia nelle ultime ore, 23 nel barese, 9 nel leccese, 8 in provincia di Taranto, 3 nel foggiano, 3 nel brindisino, 1 nella Bat, 1 residente fuori regione. (TerlizziViva)

Zona rossa per la Puglia insieme ad altre tre regioni

Stola e grembiule aps Molfetta, UIL - Puglia, Voci della Terra aps Brindisi Etnie APS onlus, Aps Farina 080 onlus, Forum Ambiente Salute e Sviluppo Brindisi, Forum per cambiare l'ordine delle cose della provincia di Brindisi, Giraffah Onlus, Ass. (La Gazzetta del Mezzogiorno)

"Si osserva - si legge ancora nel dossier - una diminuzione del livello generale del rischio, con quattro Regioni, Liguria, Puglia, Toscana e Valle d'Aosta, che hanno un livello di rischio alto". Come riporta Today. (BariToday)

Dunque Puglia, Campania e Valle d'Aosta restano in zona rossa, nella quale entra anche la Sardegna, l'unica regione che aveva vissuto la dimensione serena del bianco qualche settimana fa: quasi un monito a non allentare la prudenza, non abbassare la guardia perchè il virus è è piu virulento che mai. (BarlettaViva)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr