Da Cagliari a Roma su un volo Alitalia. L'ultimo SEGUI LA DIRETTA

Da Cagliari a Roma su un volo Alitalia. L'ultimo SEGUI LA DIRETTA
Approfondimenti:
AGI - Agenzia Italia ECONOMIA

Iniziano le operazioni di imbarco per il volo AZ1586 Sono partite le operazioni di imbarco all’aeroporto di Cagliari-Elmas del volo AZ1586 per Roma Fiumicino: non è un volo “qualsiasi” ma l’ultimo di Alitalia che dalla mezzanotte cesserà le sue attività.

Volo che poi invece è arrivato in orario e quindi il ritardo della partenza dell’ultimo volo di Alitalia non c’è stato.

Il comandate: "Sono molto emozionato" “Sono molto emozionato”: così il comandante dell’AZ1586 Andrea Gioia, mentre ancora sono in corso le operazioni di imbarco dell'ultimo volo Alitalia. (AGI - Agenzia Italia)

La notizia riportata su altre testate

L’ultimo volo che decollerà oggi segnerà la fine dell’aviolinea di bandiera italiana. L’ex compagnia di bandiera decolla per l’ultima volta oggi e cede il passo ad Ita. (Il Primato Nazionale)

La nuova compagnia che subentra ad Alitalia partirà complessivamente con 52 aerei e 2.800 dipendenti e per ora solo con il ramo aviation, i mezzi E si intensificano le trattative sul marchio e sul logo che saranno usati dalla nuova compagnia. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Così la tua area personale sarà sempre più ricca di contenuti in linea con i tuoi interessi Per avere contenuti personalizzati, dai il tuo ok alla lettura dei dati di navigazione. (Corriere TV)

Parte da Cagliari l'ultimo volo della storia di Alitalia

Oggi, 14 ottobre, alle ore 22.05 decollerà da Cagliari il volo AZ 1586 per Roma Fiumicino, dove l’atterraggio è previsto per le 23.10. Si tratta dell’ultimo volo Alitalia, che dopo 74 anni termina così la sua storia. (Money.it)

Con Alitalia finisce un pezzo della storia italiana, di quel sogno tricolore che iniziò con il boom economico negli anni Cinquanta. Addio ad Alitalia, storia di un sogno italiano. Quella di Alitalia è stata una storia travagliata, costellata dall’alternarsi di momenti di grande successo e sviluppo ad altri di depressione economica e forte crisi, laddove possibile superata con turbolente ristrutturazioni. (Periodico Italiano)

Le sigle sindacali chiedono, in particolare, «garanzie» sui rami handling e manutenzione, «garanzie sull'assunzione» dei lavoratori Alitalia da parte di Ita, la «cancellazione del regolamento aziendale» con applicazione del Contratto collettivo nazionale di lavoro. (La Nuova Sardegna)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr