Parma sesta in Italia tra i grandi atenei nella classifica censis delle Università

parmareport.it INTERNO

L’Università di Parma segue le Università di Perugia (93,3, che si conferma al primo posto), Salerno (91,8), Pavia (91,2), Calabria (90,2) e Ca’ Foscari (89,7).

il punteggio complessivo.

«Anche quest’anno – spiega il Rettore Paolo Andrei – l’Università di Parma si posiziona nella parte alta della classifica, sia pure con una leggera flessione nel risultato complessivo

L’Ateneo nel 2021 si colloca al sesto posto, con un punteggio complessivo di rispetto a 90 dello scorso anno. (parmareport.it)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Classifica università italiane: ecco chi sono le prime tre. Segue al quinto posto della classifica università italiane Censis, la celebre Università di Pisa, con 84,8 punti, e al sesto l’Università di Torino , nota soprattutto per il rinomato Politecnico (82,8). (Ultim'ora News)

Al secondo posto troviamo l’Università di Padova, con 88,7. Per quanto riguarda le università pubbliche, l’Università di Torino è sesta nella classifica nazionale. (Mole24)

La classifica Censis rivela le posizioni delle università milanesi tra le migliori d'Italia. (Milano Notizie.it)

Palermo rientra tra i mega atenei, quelli con più di 40 mila iscritti, e ai punti della classifica Censis si posiziona al settimo posto davanti a Milano, Bari e la Federico II di Napoli e ad appena un punto decimale da Torino. (La Repubblica)

Seppur con delle voci in crescita l’ateneo registra una contrazione degli iscritti e il terz’ultimo posto nella classica delle grandi università italiane. “Riflessione che deve partire dalla qualità e dalla trasparenza, specie dopo l'indagine che ha travolto un intero sistema catanese finito sotto accusa per i concorsi truccati. (CataniaToday)

La valutazione degli Atenei si è basata su diversi indicatori: Servizi, Borse, Strutture, Comunicazione e servizi digitali, Internazionalizzazione, Occupabilità. (Luca Galvani)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr