Botte agli agenti, il figlio di Castellino resta in cella. "Ha picchiato per difendere il padre fermato"

Botte agli agenti, il figlio di Castellino resta in cella. Ha picchiato per difendere il padre fermato
ilGiornale.it INTERNO

«Corradetti - si legge sull'ordinanza - colpisce con calci e pugni il vicequestore Nicola Giantomasi e altri tre agenti»

Degli altri cinque, due restano in carcere, due agli arresti domiciliari e per l'ultimo obbligo di firma.

Fabio Corradetti, 20 anni, Iorio Pilosio, 54 anni, Valerio Pellegrino, 21 anni, Maurizio Bortolucci, 58 anni pregiudicato, e Gennaro Imperatore, 70 anni, sono comparsi davanti a un collegio di giudici. (ilGiornale.it)

Su altre fonti

La saldatura partitocratica sembra compiuta e a blindarla hanno provveduto quelli di Forza Nuova, idioti non si sa, utili senz’altro Hanno anche fornito ottime ragioni al mainstream informativo che ha avuto campo aperto nell’illustrare le proteste contro il lasciapassare come escandescenze fasciste. (Nicola Porro)

L’attacco alla Cgil è stato annunciato in piazza un’ora prima, dal leader romano di Forza nuova, Giuliano Castellino. O il ministro dell’Interno non sapeva che fosse pericoloso o, peggio ancora, sapeva che poteva essere lì e lo ha lasciato fare. (Imola Oggi)

Gelosie, contrasti, la ricerca di appoggi all’estero, il desiderio di creare alleanze con altri gruppi neofascisti del Vecchio Continente, l’intestazione di società a militanti di Fn che fungono da teste di legno per il leader del movimento e, infine, il sospetto di una manina dei servizi dietro le gesta dei camerati rivali. (ilmattino.it)

No vax e Forza Nuova, a Napoli, alert del Viminale: strade e cantieri «blindati»

la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio Ma per quanto riguarda la mozione così com’è stata presentata riteniamo che una questione così delicata come lo scioglimento di un partito vada affrontata dalla magistratura. (BergamoNews)

Della formazione del nipote del Duce facevano parte anche Forza Nuova di Roberto Fiore (arrestato per le violenze di Roma) e il Fronte Sociale nazionale di Adriano Tilgher. Con lei, però, c’erano anche Forza Nuova di Roberto Fiore (arrestato per le violenze di Roma) e il Fronte Sociale nazionale di Adriano Tilgher. (Open)

Migliaia in strada, guerriglia a Santa Lucia, a partire dalla rivendicazione del leader di Forza nuova che si. Meno di un anno fa, è bastato un tweet di Roberto Fiore ad accendere la miccia. (ilmattino.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr