Quale vaccino per la terza dose: Pfizer o Moderna anche per chi ha ricevuto AstraZeneca e Johnson

Quale vaccino per la terza dose: Pfizer o Moderna anche per chi ha ricevuto AstraZeneca e Johnson
Fanpage INTERNO

Pfizer e Moderna i vaccini per la terza dose. In serata, con una circolare firmata dal direttore del Dipartimento Prevenzione del Ministero della Salute Giovanni Rezza, sono state specificate le modalità di somministrazione del richiamo.

Al via le prenotazioni della terza dose dopo 5 mesi dal richiamo. L'ok alla terza dose di vaccino con un anticipo di un mese rispetto a quanto previsto fino a ieri è arrivato dopo il parere positivo di Aifa e Cts

Restano dunque inutilizzate, e a disposizione dei centri vaccinali di tutta Italia, 7.964.860 dosi di vaccino, in larghissima parte di Pfizer, poi di Moderna. (Fanpage)

Su altri media

Da 6 a 5 mesi, dunque, dal completamento del primo ciclo vaccinale Queste le indicazioni temporali, stando alle ultime indicazioni del Ministero della Salute, per effettuare la terza dose del vaccino anti covid. (arezzotv.net)

1) Cosa è esattamente una dose booster e come funziona? Ma in questi giorni, in cui è iniziata in diversi Paesi la somministrazione della dose di richiamo, cosiddetta booster o terza dose, per il vaccino contro Covid-19 i quesiti si moltiplicano: che effetti ha sul sistema immunitario? (la voce d'italia)

Stampa. Prosegue il pressing di alcune Regioni per differenziare le misure restrittive: l’ipotesi, che il governo sembra intenzionato ad abbracciare, è quella di rilasciare il green pass solo ai vaccinati e ai guariti. (Salernonotizie.it)

Terza dose vaccino dopo 5 mesi, prenotabile sul portale regionale

La circolare arriva dopo il via libera dall'Aifa all'anticipazione della terza dose (booster) in una "ottica di massima precauzione", considerando che la circolazione virale è aumentata. Facciamo Chiarezza. (iL Meteo)

Si tratta di un concerto dal vivo ispirato ai film muti di inizio Novecento realizzati dal celebre cineasta spagnolo (catalano d’adozione) Segundo de Chomón (1871-1929), un visionario precursore degli effetti speciali. (Sardegna Reporter)

“Questo provvedimento del Governo è cruciale per proteggere meglio noi e chi ci sta accanto - commenta il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani -. Non mi stancherò di ripetere che il vaccino è, al momento, l’arma più efficace che abbiamo contro il virus e le sue continue mutazioni. (Toscana Notizie)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr