Papu Gomez: “Volevo diventare una bandiera dell’Atalanta”

Calcio In Pillole SPORT

Volevo diventare una bandiera e continuare a riscrivere la storia dell’Atalanta: poi quello che è accaduto può accadere”.

Lo sa bene il Papu Gomez, ex simbolo della Dea e protagonista di un addio burrascoso nel gennaio 2021.

Sono sempre stato una persona onesta, sincera con tutti

Il trequartista del Siviglia, nonché ex simbolo dell'Atalanta, Papu Gomez ha rilasciato un'intervista a 'Dazn' tornando sui momenti dell'addio alla Dea. (Calcio In Pillole)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Ogni sedile dello stadio riporterà il messaggio “DON’T SIT AND WATCH”, e un QR code che, una volta scansionato, spiegherà l’iniziativa. Oggi, 25 novembre è la giornata mondiale contro la violenza sulle donne. (SpazioJ)

Arancione, perchè la giornata è conosciuta anche come Orange Day: il colore, scelto dall’UN Women, l’Ente delle Nazioni Unite che si occupa di uguaglianza di genere, vuole simboleggiare un futuro senza violenza sulle donne. (Tutto Juve)

DON’T SIT AND WATCH | Non stiamo seduti a guardare la violenza contro le donne. DON’T SIT AND WATCH | Non stiamo seduti a guardare la violenza contro le donne. DON’T SIT AND WATCH | Non stiamo seduti a guardare la violenza contro le donne (Juventus.com)

Perché tutti possano sapere, per non restare indifferenti e perché questa voce ne porti con sé tantissime altre. «Tutti insieme per contribuire a una lotta che non può più essere rinviata e in cui Juventus vuole essere in prima linea (La Stampa)

Arancione, perchè la giornata è conosciuta anche come Orange Day: il colore, scelto dall'UN Women, l'Ente delle Nazioni Unite che si occupa di uguaglianza di genere, vuole simboleggiare un futuro senza violenza sulle donne. (Tuttosport)

Provando a trasformare il dato in numero, significa circa 736 milioni di donne soggette a violenza fisica o sessuale (fonte: World Health Organization report 2021). «Una donna su tre nel mondo nel corso della sua vita subisce violenza. (Calcio e Finanza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr