Sciopero trasporto aereo: il 26 luglio stop di controllori e personale di volo

MilanoToday.it ECONOMIA

E poi presso il Centro di Controllo d'Area di Milano c'è uno sciopero indetto dalle sigle sindacali FiltCgil, Ugl-Ta e Unica.

Nella stessa giornata, dalle 13 alle 17, sono previsti altri scioperi a livello locale in tutta Italia.

Le manifestazioni rigurdano anche i lavoratori di Emirates, che scioperano dalle 10 alle 14.

Manifesteranno davanti all’ambasciata degli Emirati Arabi Uniti a Roma

Quella di lunedì 26 luglio non è una giornata facile per chi deve viaggiare usando l'aereo: dalle 8 alle 20 sono previsti due scioperi a livello nazionale, indetti dalle sigle sindacali Unica e Ugl-Ta. (MilanoToday.it)

Ne parlano anche altri media

Previsto oggi anche uno sciopero del personale EasyJet. Inevitabili le cancellazioni di alcuni collegamenti anche all'aeroporto di Bari. (BariToday)

Sul proprio sito, ENAC (Ente Nazionale per l’Aviazione Civile) è stato pubblicato l’elenco dei voli garantiti che le Società di Trasporto Aereo sono tenute a comunicare all’ente prima dello sciopero. LA PARTENZA DI TUTTI I VOLI SCHEDULATI IN ORARI ANTECEDENTI INIZIO. (Quotidiano di Sicilia)

Al momento però c’è confusione poiché alcune compagnie hanno annunciato ritardi (di molte ore) altre invece hanno proprio cancellato i voli senza, per ora, dare altre notizie. Si preannuncia un lunedì di passione al Terminal 1, poiché lo sciopero andrà avanti fino alle 20 e i primi aeri potranno decollare solo attorno alle 18, ovvero quando scatta la fascia di garanzia. (malpensa24.it)

Ecco l'elenco dei voli garantiti. Giornata complicata per chi deve prendere un volo aereo nella giornata del 26 luglio: sono confermati due gli scioperi nazionali, confermati anche sul sito dell'Enac, l'ente che supervisiona l'aviazione civile. (La Stampa)

Lo sciopero del trasporto aereo a Olbia e Alghero. E’ in corso lo sciopero del trasporto aereo, che ha comportato la cancellazione di numerosi voli, fino alle 20 di questa sera. (Gallura Oggi)

Le ragioni e le modalità degli scioperi in Emirates e Easyjet. Lo sciopero Emirates è per quattro ore, dalle 10 alle 14, con manifestazione davanti all’ambasciata degli Emirati Arabi Uniti a Roma Nel pomeriggio si sono moltiplicate le cancellazioni: numerosi i voli Easyjet cancellati, ma anche di Ryanair o Wizzair. (MalpensaNews.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr