Windows 11 per tutti, come installare il nuovo sistema operativo (anche senza i requisiti)

Periodico Italiano SCIENZA E TECNOLOGIA

Lo scorso 5 ottobre Microsoft ha ufficialmente rilasciato la nuova versione del software per personal computer proprietario: Windows 11.

Per installare Windows 11 servono alcuni requisiti, ma pare ci sia un modo per istallarlo anche senza che il pc li soddisfi: ecco come.

Leggi anche -> Windows 11, l’uscita si avvicina: come verificare se si può installare?

Conclusa l’operazione vi basterà installare Windows 11 senza requisiti minimi tramite l’assistente di installazione oppure, dopo aver scaricato la Iso del nuovo sistema operativo avviando l’exe dal menu principale del computer

Con questo metodo è possibile installare Windows 11 anche per chi ha un chip TPM versione 1.2. (Periodico Italiano)

Se ne è parlato anche su altri media

D'altra parte nel Task Manager e in App di avvio non appaiono occorrenze che invece Autoruns è in grado di rilevare. La nota utilità Autoruns che aiuta a rilevare e rimuovere le app in esecuzione automatica non si accorge delle applicazioni UWP. (IlSoftware.it)

Rufus chiama questa modalità di generazione del supporto d'installazione di Windows 11 "Extended Windows 11 installation". Viceversa, optando per Seleziona è possibile usare la ISO di Windows 11 scaricata in precedenza con il Media Creation Tool oppure da questa pagina (sezione Download dell'immagine del disco (ISO) di Windows 11). (IlSoftware.it)

Abbiamo già visto come la combinazione di tasti Windows+V introdotta in Windows 10 e confermata in Windows 11 permetta di attivare la Cronologia degli Appunti. Con Sincronizza nei dispositivi (Windows 10) e Sincronizzalo su più dispositivi (Windows 11) è possibile farlo (IlSoftware.it)

Windows 11 è uscito ufficialmente e, inevitabilmente, gli utenti che lo stanno testando hanno segnalato una serie di bug. Microsoft e AMD hanno riferito di star collaborando per risolvere questi problemi entro la fine di ottobre; L’ errore “Questo PC non supporta Windows 11” , un problema legato sia alla questione dei requisiti di installazione che a bug vari (Tom's Hardware Italia)

Gli ultimi due bug sono abbinati. Windows 11: almeno otto bug in sette giorni. Per due bug indicati nella pagina di supporto è stato applicato il cosiddetto “compatibility hold“, quindi i dispositivi interessati non riceveranno l'aggiornamento a Windows 11. (Punto Informatico)

L’azienda di Redmond, a riguardo, ha affermato:. Sono stati riscontrati problemi di compatibilità tra le app che utilizzano alcuni caratteri non ASCII nelle chiavi o sottochiavi di registro e Windows 11. (Tom's Hardware)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr