Green Pass, apertura dei portuali di Trieste: “Pronti a discutere se l'obbligo dovesse slittare al 30 ottobre”

Green Pass, apertura dei portuali di Trieste: “Pronti a discutere se l'obbligo dovesse slittare al 30 ottobre”
Radionorba INTERNO

“Ci sono tante teste”, ha ammesso.

Intanto il prefetto di Triste, Valerio Valenti, ha annunciato i rinforzi per le forze dell’ordine in vista delle proteste previste per domani

Alla vigilia dello sciopero annunciato in concomitanza con l’entrata in vigore del Green Pass obbligatorio nei luoghi di lavoro, sia pubblici che privati, i lavoratori portuali di Trieste si sono detti pronti a discutere con il governo se l’obbligo dovesse slittare al 30 ottobre. (Radionorba)

La notizia riportata su altri media

Zeno d'Agostino punta il dito contro il Comitato dei lavoratori portuali e il suo portavoce e conferma le sue dimissioni nel caso in cui il Porto venga bloccato a oltranza. Per D'Agostino domani non ci sarà uno sciopero ma "una manifestazione che dalla città è stata spostata ai varchi del Porto". (TriestePrima)

Perché i portuali di Trieste scioperano contro il Green Pass. Ma i portuali di Trieste non si fermeranno. Solo nel porto di Trieste, sempre nel 2020, sono transitate oltre 54 milioni di tonnellate di merci, prima di essere spostate in Europa. (Fanpage.it)

Ma anche i portuali vaccinati sono pronti a portare avanti le proteste contro il Green pass Continuano le proteste contro il Green pass. (Notizie.it )

Porto di Trieste, il presidente D'Agostino: 'Se mi dimetto sarà colpa loro'

La disponibilità delle aziende a farsi carico del costo del tampone non basta: «Perché solo ai lavoratori portuali? L’apertura, da Trieste, arriva da Alessandro Volk, componente del direttivo del Coordinamento lavoratori portuali Trieste, alla vigilia dello sciopero in porto. (Open)

Nessuno accordo pare dunque possibile all’orizzonte, come conferma al microfono di mowmag.com: “A noi non interessa nessun tipo di accordo con nessuno. La linea è quella e lo è dall’inizio, bisogna togliere questo Green Pass criminale e fine”. (Udine20)

Si parla di una partecipazione alla manifestazione di 50mila persone, ma anche se saranno 15 mila, sarà un bel numero». «Se darò le dimissioni sarà percolpa di chi non farà entrare le persone a lavorare in porto ,il Clpt e Stefano Puzzer. (Il Piccolo)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr