Risolvere il problema della plastica

Riusa.eu ECONOMIA

Possiamo raccogliere dati personali dell'utente quando si registra e usufruisce di un servizio che richiede registrazione, oppure quando ci contatta.

Tutti i dati personali sono raccolti e trattati nel rispetto delle leggi italiane e dell'UE sulla tutela dei dati.

Sicurezza dei dati personali. . Seguiamo rigorose procedure di sicurezza nella conservazione e divulgazione dei dati personali, per proteggerli contro la perdita accidentale, la distruzione o il danneggiamento

Nel momento in cui non avremo più bisogno dei dati personali dell'utente, li elimineremo o li distruggeremo in modo sicuro. (Riusa.eu)

La notizia riportata su altri giornali

l’azienda creata da Lapo Elkann, che ha come core business la produzione di occhiali da sole di alta gamma, ha infatti presentato la nuova collezione firmata dal fenomeno portoghese: Cr7 Eyewear, una linea il cui scopo è quello di rappresentare al meglio il look e lo stile del portoghese. (LaPresse)

Il progetto Archeoplastica con il suo museo virtuale e le sue mostre compie adesso i primi passi. Il primo consiglio, il più importante secondo me, è quello di evitare la plastica monouso quindi qualsiasi tipo di imballaggio in plastica. (MilanoFree.it )

Come spiegato in questo articolo, l’uso della plastica continua ad espandersi rapidamente nei paesi in via di sviluppo, compresa l’Africa. L’inquinamento prodotto dai rifiuti di plastica è una questione che deve essere considerata una priorità nei paesi di tutto il mondo (In Terris)

Dato per acquisito che oggi molto si può fabbricare in maniera sostenibile, quali sono gli elementi basilari per valutare la sostenibilità di sedie, poltrone e divani? La riciclabilità dei materiali, certamente, ma anche lo smaltimento a fine vita e, non ultima, la durabilità. (Il Sole 24 ORE)

I messaggi sono pubblicati sulle pagine Instagram e Facebook del Circolo Ambiente “Ilaria Alpi”; il progetto grafico è stato curato dalla volontaria Alessia Colombo Per questo il Circolo Ambiente “Ilaria Alpi” pensa sia più utile ed efficace una campagna di sensibilizzazione, diremmo di educazione civica”. (erbanotizie)

’abbandono di rifiuti lungo i fossi, ai cigli delle strade, giù dagli argini e in golena è un malcostume purtroppo ormai radicato, che non stupisce più di tanto anche se continua a far rabbia. Un vero peccato, a maggior ragione in un territorio che punta molto sulla qualità dei prodotti agricoli per far arrivare prodotti sani nei piatti dei consumatori. (La Gazzetta di Mantova)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr