Nuovo decreto, green pass al chiuso per ristoranti dal 5 agosto. Discoteche out

Nuovo decreto, green pass al chiuso per ristoranti dal 5 agosto. Discoteche out
ciociariaoggi.it INTERNO

Sono questi i parametri per il cambio di colore delle regioni messi a punto in Cabina di regia, secondo quanto apprende l'ANSA.

Nessun accesso, dunque, neanche per i possessori di Green pass

Il Green pass dal 5 agosto servirà per accedere ai tavoli al chiuso di bar e ristoranti.

Lo ha deciso la cabina di regia che si è riunita a Palazzo Chigi.

E' quanto emerge dalla cabina di regia a Palazzo Chigi, confermando le ipotesi della vigilia. (ciociariaoggi.it)

La notizia riportata su altri media

Green pass obbligatorio, dal 6 agosto, per entrare nei ristoranti al chiuso e consumare al tavolo anche nei bar. Il Green pass si ottiene con la prima dose di vaccino, con tampone rapido fatto nelle 48 ore precedenti. (TarantoBuonaSera.it)

Anche per andare ad allenarsi in palestra, per guardare un film al cinema o visitare una mostra o un museo servirà il green pass. Stessa cosa per stadi e concerti: si potrà accedere solo con green pass e la presenza del pubblico sarà consentita all’aperto al 50% della capienza. (Umbriadomani)

L'Hollywood, come tutte le discoteche, comprese quelle all'aperto, è stata lasciata fuori dal decreto sul green pass, che non contempla i locali dal ballo tra le attività per cui è necessario il certificato verde. (leggo.it)

Green pass obbligatorio per ristoranti al chiuso, spettacoli e sport

Immagino, quindi, che la decisione dell’istituzione del Green Pass obbligatorio in alcune circostanze, come quella dei ristoranti al chiuso, prenda in considerazione aspetti del pericolo sanitario». Per questo sono favorevole all’istituzione di misure, come quella del Green pass, che è volta alla sicurezza sanitaria di tutti». (Il Golfo 24)

Servirà inoltre per spettacoli aperti al pubblico, eventi e competizioni sportivi; musei, luoghi della cultura e mostre; piscine, centri natatori, palestre, sport di squadra, centri benessere, anche all'interno di strutture ricettive, solo a chiuso; centri culturali, centri sociali e ricreativi al chiuso; sagre e fiere, convegni e congressi; centri termali, parchi tematici e di divertimento; attività di sale gioco, sale scommesse, sale bingo e casinò, concorsi pubblici. (Ilikepuglia)

Per andare in arancione servono il 20% in terapia intensiva e 30% in area medica, per la rossa rispettivamente 30% e 40% Green pass obbligatorio anche per eventi sportivi, nelle piscine e nelle palestre, a fiere, sagre, convegni, parchi divertimento, sale gioco e per partecipare ai concorsi. (Tiscali.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr