Governo di unità nazionale e Draghi premier. Cosa può accadere

Governo di unità nazionale e Draghi premier. Cosa può accadere
QuiFinanza QuiFinanza (Interno)

Prende infatti sempre più corpo l’ipotesi di un governo con dentro tutti, attuale maggioranza e opposizioni, che possa varare una necessaria manovra choc.

È Draghi che citano esponenti di rilievo del Pd, appena ricordano come il loro sia “il partito della responsabilità nazionale”.

Ne parlano anche altri media

"Di fronte a circostanze impreviste, serve un cambiamento di mentalità in questa crisi come lo sarebbe in tempi di guerra. I livelli più alti di debito pubblico diventeranno una caratteristica permanente delle nostre economie e sarà accompagnata dalla cancellazione del debito privato". (Adnkronos)

Keynes… Draghi: "è come una guerra, serve più debito pubblico" – Rai News https://t.co/PuD0wz39jU — Andrea Mazzalai (@icebergfinanza) March 26, 2020. “La perdita di reddito del settore privato – e ogni debito assunto per riempirla – deve essere assorbita, totalmente o in parte, dai bilanci pubblici. (Finanza.com)

Livelli di debito pubblico molto più elevati diventeranno una caratteristica permanente delle nostre economie e saranno accompagnati dalla cancellazione del debito privato”. Dice che necessariamente il debito pubblico dovrà aumentare. (Finanzaonline.com)

«Ci troviamo di fronte a una guerra contro il coronavirus e dobbiamo muoverci di conseguenza»: «il costo dell'esitazione potrebbe essere irreversibile». Del resto i riferimenti sono quelli di un'economia bellica e le «guerre sono state finanziate da aumenti del debito pubblico. (Il Messaggero)

Altri nomi fatti circolare per la guida di Palazzo Chigi, come quello del Governatore Draghi, per noi non sono neppure ipotizzabili». (Il Sussidiario.net)

Livelli di debito pubblico molto più elevati diventeranno una caratteristica permanente delle nostre economie e andranno di pari passo con misure di cancellazione del debito privato. La perdita di reddito nel settore privato, e tutti i debiti che saranno contratti per compensarla, devono essere assorbiti, totalmente o in parte, dai bilanci pubblici. (Il Fatto Quotidiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti