Settore tessile e PNRR: incentivi per le imprese che investono nel riciclo

MI-LORENTEGGIO.COM. ECONOMIA

Verranno trattati in particolare i seguenti argomenti:. · PNRR: Missione 2 e incentivi green per il settore tessile. · I Bandi del PNRR per l’Economia Circolare: regole e requisiti dei beneficiari. · Gli incentivi alla Transizione Verde nel settore tessile. · Cosa viene finanziato?

· Criteri di valutazione delle proposte. Per maggiori informazioni sul webinar e per iscrizioni entro il 31 gennaio 2022: www. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

Ne parlano anche altri media

È in questo quadro che va ad inserirsi il bonus Irpef 100 euro (o bonus Renzi, come viene chiamato) che andiamo adesso ad approfondire. Il bonus Irpef 2022 (chiamato anche bonus Renzi) arriva direttamente in busta paga: sai chi ha diritto a ricevere l’aumento? (Vesuvius.it)

Per usufruire dell’agevolazione è necessario aver iniziato i lavori di ristrutturazione prima dell’acquisto di mobili e elettrodomestici, ma non è fondamentale che le spese di ristrutturazione siano state sostenute prima di quelle per l’arredamento. (Immobiliare.it News)

IRPEF: la nuova detrazione per le scuole di musica. Se avete dei figli che vogliono affacciarsi al mondo della musica non potete non richiedere la nuova detrazione fiscale prevista nel modello 730. Stiamo parlando di un tipo di bonus fiscale che le famiglie potranno utilizzare per i propri figli che vogliono affacciarsi al mondo della musica. (Consumatore.com)

Ma il proprietario del mezzo, che in quel momento si trovava in casa insieme alla famiglia, si è subito accorto del tentato furto. Dopo aver percepito dei rumori provenire dal balcone ha poi sorpreso uno dei due ladri che passava il mezzo di trasporto, di sua proprietà, al complice che lo aspettava in strada. (Torino Top News)

Tra i bonus nuovi abbiamo anche il bonus sull’IMU. Un bonus fuori dal comune. Innanzitutto il bonus sull’IMU non riguarderà tutti indistintamente, ma soltanto le attività commerciali (iLoveTrading)

Detto ciò, in questo momento quello che continua a preoccupare le imprese è il permanere del clima di incertezza, che mantiene imprenditrici e imprenditori in una fase di preoccupante instabilità e di costante sofferenza“ L’abbiamo fatto introducendo modalità digitali, come la possibilità di fare incontri b2b virtuali e la realizzazione di percorsi formativi online. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr