25 nuovi casi in tutta l'E.Romagna: 3 a Parma. Nessun decesso in tutta la nostra provincia, 5 i pazienti in

25 nuovi casi in tutta l'E.Romagna: 3 a Parma. Nessun decesso in tutta la nostra provincia, 5 i pazienti in
Gazzetta di Parma INTERNO

I casi attivi, cioè i malati effettivi, a oggi sono 10.959 (-2 rispetto a ieri).

Sul territorio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono così distribuiti: 3 a Piacenza (+1), 5 a Parma (numero invariato rispetto a ieri), 8 a Reggio Emilia (-2),14 a Modena (invariato), 27 a Bologna (+1), 2 a Imola (-1), 2 a Ferrara (-1), 1 a Ravenna (invariato), nessuno a Forlì (come ieri), 2 a Cesena (invariato) e 6 a Rimini (invariato)

Nessun decesso nelle province di Parma, Ravenna e Forlì-Cesena (Gazzetta di Parma)

Ne parlano anche altre testate

Bollettino coronavirus Emilia-Romagna 7 giugno. Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 384.973 casi di positività, 155 in più rispetto a ieri, su un totale di 7.291 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. (BolognaToday)

Riguardo ai numeri di questa mattina, "c’è stata nelle primissime ore una risposta ottima, la riprova che i giovani vogliono vaccinarsi", commenta l'assessore regionale Raffaele Donini. La possibilità di prenotarsi resterà sempre aperta a partire dalla data di sblocco delle finestre per consentire a tutti coloro che lo vorranno di ricevere il vaccino. (La Repubblica)

«Iniziamo con il piede giusto — ha detto l’assessore al Turismo Andrea Corsini — mettendo al sicuro le categorie di operatori maggiormente colpite dall’emergenza Covid Un giovane vaccinato il 2 giugno scorso in Fiera a Bologna (Nucci/Lapresse). (Corriere della Sera)

Quasi 2mila i riminesi tra i 12 e i 19 anni che hanno prenotato il vaccino

L'età media nei nuovi positivi è di 35,3 anni. Complessivamente, tra i nuovi positivi 55 erano già in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone, 61 sono stati individuati all’interno di focolai già noti. (ModenaToday)

Negli ultimi sette giorni si sono infatti registrati 25 casi ogni 100mila abitanti (1.102 in totale), la settimana precedente era di 34. In una settimana si registrano un centinaio di ricoverati in meno ed è fortemente diminuita anche la mortalità. (AltaRimini)

Sarebbe davvero importante arrivare alla fine dell’estate raggiungendo una immunità di gregge, che per la prima dose arriverà anche molto prima: il 41% degli emiliano-romagnoli, più di 1 milione e 800mila persone, hanno già ricevuto una somministrazione, e circa il 24%, oltre 1 milione e 60mila, ha già completato il ciclo”. (RiminiToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr