Superbonus e cessione del credito, una comunicazione per ogni opera

Edilportale.com ECONOMIA

Lo ha spiegato l’Agenzia delle Entrate con la risposta 279/2022 Un contribuente si è rivolto al Fisco perché sta per avviare un intervento, per cui intende avvalersi del Superbonus.

Se, invece, il contribuente volesse usufruire della detrazione, non dovrebbe inviare alcuna comunicazione.Dal momento che intende optare per la cessione solo per il lavoro trainante, deve inviare all’Agenzia solo una comunicazione con il codice identificativo del relativo lavoro

I relativi costi devono essere contabilizzati distintamente, non essendo possibile fruire per le stesse spese di più agevolazioni. (Edilportale.com)

Su altri media

Ciò sia nel campo del bonus 110 sia per gli altri bonus casa. L’Agenzia delle Entrate chiarisce la decorrenza della possibilità di detrazione visto di conformità e asseverazione in ambito bonus casa diversi dal superbonus 110 (quindi, ci riferiamo al bonus ristrutturazione, bonus facciate, ecc. (InvestireOggi.it)

Il bonus facciate è un’agevolazione che permette di usufruire di una detrazione dall’imposta lorda pari al 60% delle spese documentate relative agli interventi atti a recuperare o restaurare la facciata di edifici già esistenti. (I-Dome.com)

La circolare 19 del 27 maggio 2022, specifica tutti i cambiamenti che dovranno esser rispettati in base alle date prefissate. Una nuova circolare comunicata dall’Agenzia delle Entrate stessa, ha affermato che ci saranno dei cambiamenti da non sottovalutare. (Il Sussidiario.net)

Utilizzando un principio di "prevalenza" della funzione residenziale rispetto all'intero edificio, qualora la superficie complessiva delle unità immobiliari destinate a residenza ricomprese nell'edificio in condominio sia superiore al 50 per cento, è possibile ammettere al Superbonus anche il proprietario o detentore di unità immobiliari non residenziali che sostengono le spese per le parti comuni. (Ipsoa)

Nello specifico l’istante intende sapere quali delle unità concorrono alla superficie per il calcolo della prevalenza residenziale e se il nel calcolo rientra la superficie del garage L’autorimessa, tuttavia, rientra nel calcolo del limite di spesa, una volta verificato il requisito della prevalenza residenziale. (Informazione Fiscale)

Il conduttore di un’unità immobiliare e delle relative pertinenze può accedere agli incentivi fiscali solo nel caso in cui il locatore sia una società è la risposta n. (Immobiliare.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr