Covid Belluno, blitz al bar degli assembramenti, tra i clienti anche il vigile: multato dai colleghi - Il Mattino.it

Covid Belluno, blitz al bar degli assembramenti, tra i clienti anche il vigile: multato dai colleghi - Il Mattino.it
Più informazioni:
ilmattino.it ECONOMIA

Un esercizio pubblico che si trova proprio a pochi passi dalla sede degli agenti, che si sono insospettiti dal viavai di persone che c’erano di fronte a quel locale.

Il blitz ha tolto ogni dubbio: clienti che.

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati

Inevitabile la multa anche per lui, un agente della polizia locale di un comune confinante, sorpreso nelle settimane scorse dai colleghi di Borgo Valbelluna in un locale di Trichiana. (ilmattino.it)

Su altri giornali

Si è conclusa oggi a Montemesola, la fase vaccinale per gli over 80. Tutti hanno ricevuto la seconda dose di vaccino anti covid.Il tutto - come ha tenuto a sottolineare il sindaco Ignazio Punzi sui suoi canali social - è andato per il meglio e l'organizzazione è stata impeccabile. (Tarantini Time)

Un esercizio pubblico che si trova proprio a pochi passi dalla sede degli agenti, che si sono insospettiti dal viavai di persone che c’erano di fronte a quel locale. Per i clienti, tra i quali l’agente di polizia locale, la multa è di circa 300 euro ciascuno. (ilmessaggero.it)

Iniziata circa un anno fa, e resa ancor più elettrizzante (ma anche terribilmente più complicata) dall’avvento del Covid,quando si rischiava di rimanere per giorni e giorni soli con se stessi. Europa irraggiungibile. (Corriere Delle Alpi)

Accertamenti Imu e Tasi 2015 «Verificatene la correttezza»

Le persone covid positive ricoverate negli ospedali dell’Ulss Dolomiti oggi sono 89 (-3 rispetto a ieri) di cui 11 in terapia intensiva. Decessi – Nelle ultime 24 ore negli ospedali dell’Ulss Dolomiti non sono stati registrati decessi di persone covid positive. (L'Amico del Popolo)

Una rarità in provincia di Belluno, visto che su 511 persone guarite e potenziali donatrici perchè fornite di plasma con gli anticorpi, solo in 25 finora sono stati considerati “abili” per una donazione di plasma iperimmune. (Corriere Delle Alpi)

In caso di importo errato verificato, l’Ufficio tributi provvederà a rettificare e/o annullare l’accertamento e contestualmente sistemare in via definitiva la posizione tributaria del cittadino n questi giorni l’Ufficio tributi dell’Um Valbelluna ha notificato numerosi atti di accertamento per il recupero dell’Imu e della Tasi, riferite all’anno 2015, che dal sistema informatico di gestione dei tributi risultano non versate. (il Corriere delle Alpi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr