Bandiere Blu '24. Delle spiagge più belle del mondo una su dieci è italiana

CulturaIdentità INTERNO

Comuni e 485 spiagge. L’11,5% delle località premiate dalla Bandiera Blu in tutto il mondo. Questo il risultato raggiunto dall’Italia quest’anno, con un incremento di 14 vessilli. Oggi a Roma, nella sede del CNR, la cerimonia di consegna delle Bandiere Blu. “La nostra Italia è sempre più blu. Con l’ingresso delle nuove località Bandiera Blu 2024, l’Italia sale a quota 485 spiagge certificate per l’eccellente qualità del mare e le buone pratiche di sostenibilità ambientale, ossia oltre l’11% di quelle premiate al mondo”:”. (CulturaIdentità)

La notizia riportata su altri media

Per la quarta volta consecutiva, il Comune di Sassari conquista tre Bandiere Blu: per le spiagge di Platamona, Porto Ferro e Porto Palmas, alle quali la Fee (Foundation for Environmental Education – fondazione per l’Educazione ambientale) ha riconosciuto l’importante premio internazionale dedicato alle località turistiche balneari la cui gestione è svolta secondo specifici criteri di sostenibilità. (SassariNotizie.com)

Lo afferma il Comune in una nota dopo l’assegnazione della Bandiera Blu. (Lunanotizie)

È stato firmato il Decreto presidenziale numero 31 del 13 maggio 2024, mirato a garantire la sicurezza e l’efficienza della viabilità nella zona di Posta Fibreno. La Strada Provinciale 142 “Lago Fibreno”, estendendosi per circa 1,882 chilometri all’interno del territorio del Comune di Posta Fibreno, riveste un ruolo cruciale nell’ambito della mobilità locale. (Frosinone News)

Tra queste si riconfermano i Comuni di Massa e di Carrara. Le località costiere insignite del premio soddisfano i criteri di qualità relativi a parametri delle acque di balneazione e al servizio offerto, tenendo in considerazione anche la pulizia delle spiagge e gli approdi turistici. (LA NAZIONE)

Castro, Gallipoli, Lecce, Melendugno (Roca, San Foca, Torre dell'Orso, Torre Specchia e Torre Sant'Andrea), Nardò (Porto Sevaggio, Sant'Isidoro, Santa Caterina, Santa Maria al Bagno, Torre Squillace), Patù, Salve (Pescoluse, Torre Pali) e Ugento (Torre San Giovanni, Torre Mozza, Lido Marini) sono le località salentine premiate con la Bandiera Blu per il 2024. (LecceSette)

C’è anche la Lombardia tra le regioni che possono fregiarsi delle Bandiere Blu, il riconoscimento con cui l’organismo internazionale Foundation for environmental education (Fee) cioè Fondazione per l’educazione ambientale ogni anno premia le spiagge più belle. (Avvenire)