Pensioni, Inps: arriva l'alternativa a quota 41 e quota 100

Pensioni, Inps: arriva l'alternativa a quota 41 e quota 100
ROMA on line INTERNO

In particolare il costo nel suo insieme ammonterebbe a 126,7 mln nel 2022; a 337,1 mln nel 2023 per arrivare nel 2024 a 520,7 mln

In quel momento il lavoratore, infatti, potrà accedere al trattamento pensionistico costituito dalla somma della quota retributiva e della quota contributiva determinata al momento di accesso alla prestazione.

E' il presidente Inps, Pasquale Tridico, davanti alla Commissione Lavoro della Camera, a difendere così la sua proposta di pensionamento in alternativa a quota 41 dei sindacati e di quota 100 in scadenza. (ROMA on line)

Su altre fonti

Questa proposta consentirebbe una certa flessibilità nell’età di accesso alla pensione, una anticipazione e potremmo definirla una sorta di Ape contributiva». (Silenzi e Falsità)

Il dirigente dell’Istituto di Previdenza ha illustrato alla Commissione i criteri di scelta per concedere la pensione anticipata lavori gravosi. 5 ' di lettura. Per la pensione anticipata lavori gravosi sono state inserite altre 27 attività oltre a quelle già riconosciute. (The Wam.net)

In quel momento il lavoratore, infatti, potrà accedere al trattamento pensionistico costituito dalla somma della quota retributiva e della quota contributiva determinata al momento di accesso alla prestazione. (Palermomania.it)

Riforma pensioni, ecco qual è l’alternativa a Quota 100 e la lista delle 27 nuove attività gravose

Pubblicità. Nel dettaglio, alcuni lavoratori potrebbero accedere alla pensione già all’età di 62 o 63 anni, se alcune ipotesi al momento al vaglio verranno confermate. Dalla pensione anticipata ordinaria alla pensione dedicata ai lavoratori precoci, ovvero quei lavoratori che hanno iniziato a lavorare in giovanissima età. (Fiscomania.com)

La proposta è del presidente dell'Inps, Pasquale Tridico, che l'ha presentata in un'audizione presso la Commissione Lavoro della Camera per superare la fine di Quota 100. La prestazione sarebbe comunque parzialmente cumulabile con redditi da lavoro dipendente e autonomo, e si potrebbero prevedere, ha spiegato il presidente dell'Inps – meccanismi di staffetta generazionale, legati anche a part time (ilmessaggero.it)

Ape sociale: 27 nuove attività gravose. Novità in merito all’Ape sociale, quell’indennità per i lavoratori che sono in difficoltà a partire dai 63 anni ancora in attesa di accedere alla pensione. Per accedere all’Ape, quindi, potrebbero esserci 27 codici in più oltre ai 15 esistenti per le attività gravose. (Thesocialpost.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr