Tutte le immagini, i video ei suoni di Perseverance

Tutte le immagini, i video ei suoni di Perseverance
Impactscool Magazine SCIENZA E TECNOLOGIA

e quindi più critici -, Perseverance, il rover gemello di Curiosity, è arrivato su Marte.

In questo video possiamo vedere gli ultimi quattro minuti dei sette sopracitati di terrore.

Passiamo alla portata principale: come accennato in apertura dell’articolo, Perseverance è il primo veicolo su Marte con a bordo un microfono.

Le foto e i video.

Ma anche Perseverance non vuole essere da meno, ecco quindi le principali foto scattate dal rover ma anche alcune immagini che raccontano l’avventura che è appena iniziata

(Impactscool Magazine)

Ne parlano anche altre testate

Qualunque utilizzo dei contenuti del sito web diverso da quello previsto in precedenza, in particolare la distribuzione, la modifica, la trasmissione, la conservazione e la copia richiede la previa autorizzazione scritta di swissinfo. (tvsvizzera.it)

L’esploratore da 2,7 miliardi di dollari, chiamato Perseverance, trasporta strumenti scientifici che porteranno conoscenze avanzate alla ricerca della vita oltre la Terra. I campioni saranno trasferiti su un altro veicolo spaziale in orbita intorno a Marte per il viaggio di ritorno previsto nel 2030. (Sentieri Selvaggi)

Circa tre minuti di filmato in alta qualtà del "pianeta rosso", ripreso da telecamere posizionate in punti diversi per raccontare l'atterraggio su Marte di Perserverance. Non si è riusciti a registrare anche i suoni nella fase di atterraggio di Perseverance, ma qualcosa si è catturato dopo, come il suono del vento su Marte. (Euronews Italiano)

Nasa pubblica il primo (spettacolare) video dell'atterraggio del rover Perseverance su Marte

E’ vita vera, è l’atterraggio di Perseverance su Marte, il video che tutti gli operatori della Nasa hanno visto in diretta, con l’atterraggio finale sul cratere Jezero di Marte che ha liberato il grido di gioia della missione finalmente compiuta. (R101)

Come promesso, NASA ha appena pubblicato un video destinato ad entrare nella storia: la discesa di Perseverance sulla superficie di Marte. Durante la conferenza stampa, la NASA ha anche fatto ascoltare il suono catturato dai due microfoni montati sulla sonda durante la discesa (DDay.it - Digital Day)

“Ora che hai visto Marte, ascoltalo. Un microfono del rover Perseverance della Nasa ha catturato alcuni secondi del vento di Marte, oltre ai rumori della sonda che opera una volta atterrata. (L'HuffPost)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr