Consiglio dei Ministri, approvato DL Covid. Il DOCUMENTO INTEGRALE

Consiglio dei Ministri, approvato DL Covid. Il DOCUMENTO INTEGRALE
AGIMEG INTERNO

Il Consiglio dei Ministri è terminato alle ore 11.25″

Ratifica di variazione di bilancio ai sensi dell’articolo 109 del d.l.

27”;. la legge della Regione Lombardia n. 26 del 28/12/2020, recante “Legge di stabilità 2021-2023”;. la legge della Regione Valle d’Aosta n. 14 del 21/12/2020, recante “Disposizioni collegate alla legge di stabilità regionale per il triennio 2021/2023.

E’ quanto si legge nella nota di Palazzo Chigi a seguito del Consiglio dei Ministri tenutosi questa mattina. (AGIMEG)

Se ne è parlato anche su altri media

Il Consiglio dei ministri ha nominato, poi, il generale Pietro Serino nuovo capo di stato maggiore dell'Esercito Il provvedimento prevede la:. proroga il divieto di circolazione tra Regioni fino al 27 marzo;. (The Italian Times)

“Il Consiglio dei ministri, su proposta del presidente Mario Draghi e del ministro della Salute Roberto Speranza, ha approvato un decreto legge che introduce ulteriori disposizioni urgenti in materia di contenimento dell’emergenza epidemiologica da COVID-19“: lo si legge nel comunicato diffuso al termine della riunione di governo. (MeteoWeb)

Il ministro della Salute ha firmato un’ordinanza che prevede che Campania, Molise ed Emilia-Romagna passino dalla zona gialla a quella arancione Fotogramma. COMMENTA E CONDIVIDI. . . . . . Nell'incontro tra governo ed enti locali di domenica è stata decisa la proroga di 30 giorni del divieto di spostamento tra Regioni, anche in zona gialla. (Avvenire)

Decreto Spostamenti: proroga 27 marzo e stop visite zona rossa. Novità

Tuttavia, rimane la possibilità nelle zone gialle e arancioni di spostarsi una sola volta al giorno verso un’altra abitazione privata abitata, in un orario compreso tra le 5:00 e le 22:00. Il decreto appena firmato ha approvato lo stop agli spostamenti fra le Regioni fino al 27 marzo e anche il blocco agli spostamenti in zona rossa verso le abitazioni private con divieto, inoltre, delle visite ad amici e parenti. (Tecnica della Scuola)

Resta comunque consentito il rientro alla propria residenza, domicilio o abitazione. (SienaFree.it)

In particolare il provvedimento prevede la proroga del divieto di spostamenti tra Regioni sino al 27 marzo. Resta invariato il limite degli spostamenti verso le abitazioni private a due adulti a cui si aggiungono i figli minori di 14 anni o persone invalide e non autosufficienti. (Radio Gold)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr