Covid, Iss: “Verso il picco della quarta ondata, in crescita Rt e accessi terapie intensive”

Covid, Iss: “Verso il picco della quarta ondata, in crescita Rt e accessi terapie intensive”
Campanianotizie ESTERI

Questi i primi dati del monitoraggio Iss-ministero della Salute sotto l’esame della Cabina di regia, che dà però conto della battuta d’arresto dell’Rt ospedaliero (da 1,3 a 1,2) e però di un ulteriore aumento del tasso di occupazione dei posti letto in area medica, pari a 27,6% da 21,6%, e in terapia intensiva, che arriva a 17,5% (da 15,4%).

Secondo l’Iss (Istituto Superiore di Sanità), l’epidemia in Italia arriva questa settimana (periodo 7-13 gennaio) a sfiorare i 2mila casi per 100mila abitanti (per la precisione 1.988 casix100mila), mentre anche l’Rt medio sui sintomatici cresce ancora nel periodo 22 dicembre-4 gennaio arrivando a 1,56 da 1,43 della rilevazione precedente. (Campanianotizie)

Su altre fonti

Il tasso di occupazione in aree mediche a livello nazionale sale al 27,1% (rilevazione giornaliera Ministero della Salute al 13 gennaio) vs il 21,6% (rilevazione giornaliera Ministero della Salute al 06 gennaio). (agenzia giornalistica opinione)

In questa ultima settinana sono raddoppiati inoltre i casi non legati a precedenti catene di trasmissione. Prossima a questo colore è la Valle D’Aosta che in questa settimana registra l’incremento più alto di casi. (Fidelity News)

Yara Nardi. MILANO (Reuters) - Continuano ad aumentare incidenza settimanale, Rt medio e i tassi di occupazione dei posti letto sia in terapia intensiva che nei reparti ordinari nella settimana dal 7 al 13 gennaio in Italia (Investing.com)

Covid: report Iss, in aumento Rt nazionale che sale a 1,56 | SassariNotizie 24 ore - 611968

Le condizioni devono essere due: avere una malattia respiratoria o una sindrome influenzale e, sottolineo e, essere positivo ad un tampone. (Teleborsa) - Con l'imperversare della variante Omicron in Italia aumenta il numero di Regioni che rischiano il cambio colore. (Finanza Repubblica)

0 shares Facebook. Twitter. LinkedIn. Pubblicati i dati del monitoraggio settimanale Iss-ministero della Salute. Anche il tasso di occupazione in aree mediche a livello nazionale sale al 27,1% (rilevazione giornaliera Ministero della Salute al 13 gennaio contro il 21,6% del 6 gennaio) (Tu News 24)

Lo rilevata il report dell'Istituto superiore di sanità (Iss) con i i dati principali del monitoraggio della Cabina di regia. "É in leggera diminuzione invece l’indice di trasmissibilità basato sui casi con ricovero ospedaliero (Rt 1,2 (1,18-1,22) al 4 gennaio contro Rt 1,3 (1,27-1,32) al 28 dicembre 2021", precisa l'Iss (SassariNotizie.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr