Webber contro Vettel, l’incidente che spaccò in due la Red Bull: “Si infuriò anche mia madre”

Sport Fanpage SPORT

Chi vede le immagini tv balza dalla poltrona, Vettel si ritira, Webber continua la sua gara, anche se con una vettura danneggiata.

Webber contro Vettel, l’incidente che spaccò in due la Red Bull: “Si infuriò anche mia madre” Uno dei più clamorosi incidenti tra compagni di squadra in Formula 1 è accaduto il 30 maggio del 2010, quando si scontrarono i piloti della Red Bull dell’epoca: Sebastian Vettel e Mark Webber (Sport Fanpage)

Ne parlano anche altri media

Team Italia srl è il responsabile del trattamento dei Dati personali ai sensi della legge applicabile. In particolare:. - ha adottato misure di sicurezza adeguate ai rischi;. - conserva i tuoi Dati Personali su server (Trapani Oggi - Notizie di cronaca, politica, attualità Trapani)

Sebastian Vettel ha concluso all’undicesimo posto le qualifiche del Gran Premio di Turchia, sedicesimo atto del Mondiale F1 2021. Vettel insegue un risultato nella Top10, un risultato non impossibile per l’ex alfiere della Ferrari che approda nell’impianto turco al 12° posto del Mondiale con 35 punti all’attivo. (OA Sport)

Mentre Lance Stroll è riuscito ad aggiudicarsi l’ottava posizione, Sebastian Vettel non si è qualificato per il Q3. Non è stato facile trovare il ritmo, ed ho perso il giro veloce proprio passando a ridosso di quelle aree bagnate, specialmente in curva uno. (FormulaPassion.it)

Poi torna ai box. Il Mondiale riparte il 24 ottobre con il GP degli USA: diretta Sky Sport F1 (canale 207). GLI HIGHLIGHTS DEL GP (Sky Sport)

Inoltre ci sarebbero velocità inferiori rispetto alla Formula 1…”, ha affermato il Ministro, con un evidente riferimento alla questione dei limiti di velocità in autostrada “In primis vive in Svizzera, e poi con il team di Formula 1 prende tantissimi aerei ogni anno. (FormulaPassion.it)

Lance Stroll e Sebastian Vettel, entrambi – per motivi diversi – grandi protagonisti lo scorso anno sul tracciato dell’Istanbul Park, hanno infatti terminato nelle posizioni di rincalzo le prime due sessioni di prove libere del GP di Turchia. (FormulaPassion.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr