Coronavirus, Mattarella: Commossa vicinanza a familiari sanitari morti

LaPresse SALUTE

(LaPresse) – “Fin dall’inizio della diffusione del virus, il personale sanitario si è dimostrato all’altezza di una minaccia di così vasta portata, impegnandosi al meglio, con tutti gli strumenti a disposizione, al fine di evitare che l’epidemia precipitasse in una catastrofe irreversibile.

Così il presidente della Repubblica Sergio Mattarella in un messaggio inviato al presidente della Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri, Filippo Anelli, in occasione prima Giornata Nazionale del personale sanitario, sociosanitario, socioassistenziale e del volontariato

È stato un impegno contrassegnato da difficoltà e sofferenze: moltissimi operatori hanno contratto il virus e tante sono le vittime che abbiamo dovuto piangere tra medici e infermieri. (LaPresse)

Ne parlano anche altre fonti

Lo dichiara in una nota il governatore del Friuli Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga (LaPresse) – “Il miglioramento del quadro pandemico, testimoniato dalla riduzione dell’indice Rt e delle ospedalizzazioni sia in area intensiva che negli altri reparti, ha portato alla conferma della zona gialla per il Friuli Venezia Giulia”. (LaPresse)

Un traguardo ottenuto grazie all'altissima adesione alla campagna registrata in questa regione, che conferma il senso di responsabilità del personale sociosanitario operante in Friuli Venezia Giulia" Restando alla mappa Covid italiana, molte indiscrezioni hanno dato il Fvg tra le regioni a rischio di passaggio in arancione. (Il Friuli)

Quando si affrontano questioni globali come quella della tassazione delle multinazionali del web, occorre prendere atto del superamento degli Stati-nazione e della necessità di organismi sovranazionali, imprescindibili per un accordo tra parti diverse, in un mondo multipolare sempre più complesso. (UdineToday)

Dagli autonomisti friulani parte la lotta ai colossi del web per aiutare i negozi di vicinato

Sul fronte del Sistema sanitario regionale da registrare nell'Azienda sanitaria universitaria Friuli Centrale la positività al Covid di un operatore socio sanitario; nell'Azienda sanitaria universitaria Giuliano Isontina di un infermiere e un operatore socio sanitario; nell'Azienda sanitaria Friuli Occidentale di un infermiere e un operatore socio sanitario. (TriestePrima)

Milano, 20 feb. (LaPresse) - (LaPresse)

(LaPresse) – “La prima Giornata Nazionale del personale sanitario, sociosanitario, socioassistenziale e del volontariato costituisce una importante occasione per rinnovare la più profonda riconoscenza del Paese verso tutti coloro che con professionalità e abnegazione si sono trovati, e tuttora si trovano, in prima linea nel fronteggiare l’emergenza pandemica che, a distanza di poco più di un anno dalla sua comparsa, ancora ci affligge”. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr