Nostradamus, tra le profezie del 2022 la morte di Kim Jong-Un

Nostradamus, tra le profezie del 2022 la morte di Kim Jong-Un
Caffeina Magazine ESTERI

Secondo gli interpreti delle profezie Nostradamus il ‘primo personaggio’ in questione potrebbe essere il dittatore nordcoreano Kim-Jong Un: Il leader potrebbe essere vittima di una morte improvvisa ma essere succeduto da una persona della famiglia.

Nostradamus, profezia terribile per l’Europa. . Poi ancora: “Sotto il clima babilonese opposto / Grande sarà senza effusione”.

“L’improvvisa morte del primo personaggio / Porterà un cambiamento e potrà porre un altro personaggio nel regno”. (Caffeina Magazine)

Ne parlano anche altri giornali

Gli interpreti specificano che potrebbe esserci un riferimento alla comparsa di un nuovo ceppo, ma non si può escludere che Baba Vanga intendesse proprio un nuovo virus, diverso dal Covid-19. In molti casi, le profezie di Baba Vanga si sono parzialmente avverate (Il Riformista)

Estrazioni Lotto e Superenalotto/ Numeri vincenti 14 ottobre: 10eLotto e Superstar. BABA VANGA: SI PARLA DI DOCUMENTI MISTERIOSI, MA…. Peraltro, Baba Vanga era semianalfabeta e il suo culto ha resistito all’incedere del tempo soltanto per mezzo del passaparola. (Il Sussidiario.net)

Non finisce qui, perché Baba Vanga ha parlato anche di una seconda profezia, che riguarderebbe “molti disastri naturali”. Probabilmente il nesso, coerentemente a quanto sta accadendo nel mondo, è con i fenomeni a cui stiamo assistendo dovuti ai cambiamenti climatici. (RomaIT)

Baba Vanga, l'ultima profezia: "Nel 2022 potrebbe arrivare una nuova pandemia"

Per la profetessa bulgara non possiamo ancora tirare un sospiro di sollievo, perché un nuovo virus ci colpirà. 13 ottobre 2021 a. a. a. Dopo aver predetto l'arrivo del coronavirus nel 2020, Baba Vanga torna a gettare il mondo nel panico. (Liberoquotidiano.it)

Tuttavia, pare che abbiano ritrattato: ora la fine del mondo è il 21 dicembre 2021 Fine del mondo: le profezie che spaventano tutti. Possiamo dire con fermezza che le profezie nel corso dei secoli si sono susseguite con una certa frequenza. (Tecnoandroid)

E’ la profezia di Baba Vanga, la veggente bulgara che già aveva previsto il Covid nel 2020 parlando di una malattia che avrebbe riguardato il monto intero e cambiato le nostre abitudini. Secondo gli esperti il riferimento di Baba Vanga potrebbe essere a un nuovo ceppo di coronavirus, ma non è escluso che intendesse proprio un nuovo patogeno. (Blitz quotidiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr