Classifica Università mondiali: ecco le migliori italiane

Classifica Università mondiali: ecco le migliori italiane
QUOTIDIANO NAZIONALE INTERNO

Per alcune università, incluse alcune italiane, il movimento dell' indicatore 'Citations per Faculty' è stato parzialmente influenzato da questo miglioramento"

Le università italiane non sono competitive in questo indicatore, che le penalizza in questa classifica.

Il secondo miglior risultato in questo indicatore lo ottiene l'Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia (191°).

Il secondo miglior risultato in questo aspetto è ottenuto dall'Università Cattolica del Sacro Cuore (393°). (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Su altre testate

Complimenti anche all’Università Bicocca che fa un grande balzo avanti nella classifica e a tutte le università lombarde: assolute eccellenze”. “È un grande orgoglio – commenta Fabrizio Sala – per la Lombardia avere le nostre Università tra le migliori italiane in assoluto. (Lecco Notizie)

Secondo il QS World University Rankings, stilato dall’agenzia Quacquarelli Symonds e considerato uno dei tre ranking internazionali più quotati, nella graduatoria 2022 appena pubblicata, l’Università di Pavia guadagna diverse decine di posizioni, piazzandosi nella fascia 561-570 (l’anno precedente era nella fascia 601-650), grazie soprattutto alla sua produzione scientifica. (Il Giorno)

«I nostri Atenei sono tra i migliori». Congratulazioni all'Ateneo sono arrivate anche dall'assessore all'Istruzione, Università, Ricerca, Innovazione e Semplificazione, Fabrizio Sala. (LeccoToday)

Unisa si conferma tra le prime 1000 università al mondo

L’Ateneo di Salerno è tra le prime 1000 istituzioni accademiche mondiali nell’edizione 2021/22 del QS World University Rankings, la più consultata classifica mondiale sulle università. Il numero di esami erogati e quello dei laureati immessi nel mondo delle professioni, nell’ultimo anno, sono un esempio concreto di tale sforzo congiunto (Info Cilento)

È il risultato dell’impegno espresso da tutta la nostra comunità in termini di concentrazione, sinergia e lavoro di squadra. Quest’anno si è ampliato il campione degli Atenei mondiali valutati dagli analisti del Quacquarelli Symonds e, tra le new entry anche cinque nuove università italiane. (Ottopagine)

“Il Politecnico di Milano – continua l’assessore – resta la migliore università italiana in classifica, soprattutto per quanto riguarda la reputazione dei datori di lavoro e per l’alta percentuale di studenti internazionali Congratulazioni all’ateneo milanese arrivano anche dall’assessore all’Istruzione, Università, Ricerca, Innovazione e Semplificazione, Fabrizio Sala. (Lecco Notizie)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr