Feltri: “Pazzesco aver perso così Muriel. Vorrei vedere la Fiorentina a livelli più consoni”

Feltri: “Pazzesco aver perso così Muriel. Vorrei vedere la Fiorentina a livelli più consoni”
Fiorentina.it SPORT

Vorrei vedere la Fiorentina appaiata con l’Atalanta.

E’ un dispiacere vedere la Fiorentina in quella parte di classifica, vorrei che tornasse a livelli più consoni.

Pazzesco averlo perso così”. Parla così il giornalista e scrittore Vittorio Feltri, tifoso di Fiorentina e Atalanta a Lady Radio: “Un pareggio domenica, e mi metterei l’anima in pace.

Feltri su Fiorentina-Atalanta: “E’ un dispiacere vedere la Fiorentina in quella parte di classifica, vorrei che tornasse a livelli più consoni. (Fiorentina.it)

Se ne è parlato anche su altre testate

Ero motivato al massimo per la mia squadra e mi hanno gridato più volte “figlio di p.”. Gasperini, l’uomo dei record dell’Atalanta e delle polemiche. (Fiorentina.it)

Toloi invece negativo e da due giorni si allena con la squadra Nella Fiorentina squalificati Pulgar e Ribery, torna Amrabat dal primo minuto. (Corriere dello Sport.it)

Qui hanno poi avuto la fortuna di incontrare un allenatore che non ha esitato a dargli subito spazio in campo. Non ci resta che sperare che il Gasp continui ad essere fedele al progetto Atalanta e che non ceda alle lusinghe di altri club europei (Footballnews24.it)

Di Gennaro: "Fiorentina, l'Atalanta si batte con l'aggressività e pressing in avanti. Sarà fondamentale Vlahovic"

Nell'allenamento di oggi lavoro tecnico-tattico preceduto da riscaldamento fra campo e palestra. Lavoro differenziato per i soli Igor e Kokorin, infortunati e che difficilmente saranno disponibili per la sfida con i nerazzurri di Gasperini. (LA NAZIONE)

La conferenza stampa di Gasperini pre Fiorentina-Atalanta. “La priorità è sempre quella di giocare gara per gara e pensare alla singola partita: ci troviamo di fronte ad un campionato equilibrato, simile a quello di due anni fa. (SuperNews)

Poi ci sarà da sperare in Vlahovic, nota positiva di un’annata insufficiente” Ci vuole un’interpretazione aggressiva, sempre in avanti, andandoli a contrastare come fanno loro. (Labaro Viola)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr