Invasi per rispondere alla “sete” della val d’Enza

C’è la ‘benedizione’ anche del Ministro dell’ambiente Gian Luca Galletti: si può riaprire il percorso per dare acqua alla val d’Enza che in regione è l’area con il maggiore deficit idrico (oltre 8 milioni di metri cubi ‘al campo’): la risposta non sarà più nel recupero di cave – che non sono mai diventate... Fonte: Bologna 2000 Bologna 2000
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....