Fine mese, “giorni della merla”: meteo GELIDO e NEVOSO, le cause

Fine mese, “giorni della merla”: meteo GELIDO e NEVOSO, le cause
Altri dettagli:
Meteo Giornale INTERNO

Ecco perché non ci stupiscono certe proiezioni, ecco perché i giorni della merla potrebbero risultare realmente i più freddi dell’anno o comunque rappresentare un periodo di svolta

Ma ve lo diciamo noi: i giorni della merla potrebbero realmente riservarci sorprese.

Sì, dopo la rimonta anticiclonica d’inizio mese si prospettano giornate di sole, o comunque di stabilità atmosferica.

Sì, perché col passare dei giorni su alcune aree del Paese si riproporranno le riduzioni di visibilità tipiche di questo periodo. (Meteo Giornale)

Ne parlano anche altri giornali

Concludiamo dunque col proverbio: Giorni della Merla, se sono freddi la Primavera sarà bella, se sono caldi la Primavera arriverà tardi…. Ipotesi ondata di gelo proprio in concomitanza dei giorni della merla (fine gennaio) (iLMeteo.it)

L’altra ipotesi, da prendere in seria considerazione, è che il Vortice Polare riesca a parare il colpo e a condizionare la troposfera. Il Vortice Polare, che ad inizio stagione sembrava in netta difficoltà, sta pigiando sull’acceleratore provocando un accorpamento delle masse d’aria gelida sulla verticale del Polo. (Meteo Giornale)

Teniamo conto, tra l’altro, che sull’Europa orientale andrà a strutturarsi un lago d’aria gelida che al primo tentennamento anticiclonico potrebbe espandersi in direzione ovest In realtà le proiezioni meteo climatiche dei modelli matematici evidenziano importanti variazioni bariche fin dalla seconda metà di questa settimana. (Meteo Giornale)

GELO sì, GELO no: si gioca tutto il meteo invernale, in pochi giorni

Rammentiamo che le previsioni meteo con validità sino a 5 giorni hanno una maggiore affidabilità, mentre questa decresce man mano che ci allontaniamo nel tempo Le proiezioni meteo climatiche si spingono, giunti a metà gennaio, verso quelli che secondo la tradizione popolare dovrebbero essere i giorni più freddi dell’anno. (Meteo Giornale)

Stiamo andando incontro, velocissimi, a quelli che tradizionalmente dovrebbero rappresentare i giorni più freddi dell’anno: i giorni della merla. Ma ve lo diciamo noi: i giorni della merla potrebbero realmente riservarci sorprese. (Meteo Giornale)

Ma tali strumenti faticano a digerire dinamiche particolari, ad esempio quelle dinamiche a carico del Vortice Polare. Piuttosto sarà bene concentrarsi sul gelo orientale ed anche sull’Anticiclone Russo-Siberiano, perché a quanto pare si sta preparando a regalarci un Febbraio quanto meno interessante. (Meteo Giornale)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr