Sfondano una vetrina in piena notte e rubano flaconi e bustine di cannabis, due giovani arrestati dai carabinieri

Sfondano una vetrina in piena notte e rubano flaconi e bustine di cannabis, due giovani arrestati dai carabinieri
Più informazioni:
ilmessaggero.it INTERNO

I carabinieri della stazione di Caprarola insieme ai colleghi del Nucleo radiomobile della compagnia di Ronciglione hanno tratto in arresto due giovani che avevano perpetrato un furto presso il negozio “Weed Shop” di Sutri.

I due, condotti in caserma, venivano sottoposti a perquisizione che permetteva di rinvenire tutta la refurtiva; i due giovani (di 26 e 31 anni residenti a Capranica) venivano tratti in arresto, posti ai domiciliari in attesa dell’udienza di convalida. (ilmessaggero.it)

Se ne è parlato anche su altre testate

Dopo gli ingenti quantitativi sequestrati negli ultimi mesi, ancora una volta sono stati i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile, in sinergia con la componente specializzata dello Squadrone Eliportato Cacciatori Sicilia, a scoprire una piantagione di canapa indiana in Contrada Dragonara a Vittoria. (Radio RTM Modica)

Nel corso della perquisizione locale, i militari dell’Arma hanno rinvenuto una piantagione costituita da oltre 1000 piante di marijuana, tutte con infiorescenze, coltivata in una delle tante serre adibite a coltivazione di varie tipologie di ortaggi. (RagusaOggi)

Le piante, inserite in una grossa busta di plastica, sono state probabilmente gettate da qualche automobilista allarmatosi nello scorgere l’auto dei Carabinieri ferma in lontananza. E’ stato così che i militari dell’Arma, che si sono recati subito a controllare, hanno rinvenuto 5 piante di marijuana alte circa 80 centimetri. (Cremonaoggi)

Scoperta una maxi piantagione di cannabis a Vittoria. VIDEO Vittoria

Ancora non è chiaro se le piante trasportate siano state estirpate o sia una parte del materiale sequestrato e pronto per la lavorazione Tutto si è svolto in contrada Dragonara, alla periferia della città, in un appezzamento di terreno al confine con il comune di Acate. (AGI - Agenzia Italia)

Le piante, lo stupefacente e tutti i materiali utili rinvenuti sono stati sequestrati. I Carabinieri della Compagnia di Vittoria, nell’ambito di una più ampia azione di contrasto al traffico di armi e droga coordinata dal Comando Provinciale di Ragusa, hanno inferto un duro colpo ai trafficanti di stupefacenti. (ragusah24.it)

I Carabinieri hanno fatto scattare il blitz nel pieno della notte, fermando un imprenditore locale di 42 anni e un suo “dipendente” assunto irregolarmente, di origine tunisine. Le piante, lo stupefacente e tutti i materiali utili rinvenuti sono stati sequestrati. (RagusaNews)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr