Dalila, morta all'improvviso a 28 anni tra le braccia della mamma: la Procura apre un fascicolo

Dalila, morta all'improvviso a 28 anni tra le braccia della mamma: la Procura apre un fascicolo
Per saperne di più:
Araberara INTERNO

Dalila Bianchi è morta all’improvviso tra le braccia di mamma Monica, aveva soltanto 28 anni.

Lascerai un vuoto enorme in questo bar e nei nostri cuori”, si legge sulla pagina Facebook, ma questo è soltanto uno dei messaggi dedicati a Dalila.

Ora la Procura della Repubblica ha aperto un fascicolo a carico di ignoti per fare chiarezza sulla sua morte

Da quasi sette anni Dalila lavorava insieme alle due sorelle, Valeria e Roberta, al Bar Enjoy di via Europa ad Alzano Lombardo (Araberara)

Ne parlano anche altri giornali

A tutte le persone che ti hanno voluto bene, dà la forza di trovare un senso a questo destino inspiegabile Amava giocare a pallavolo ed era appassionata di calcio, le piaceva andare allo stadio a tifare per la "sua" Juventus. (BresciaToday)

Una tragedia che ha scosso tutti e sulla quale la Procura, che ha aperto un fascicolo, dovrà fare luce. Poi di notte ho ricevuto quella telefonata dai miei genitori…”, ha dichiarato una delle sorelle di Dalila, Valeria, all’Eco di Bergamo (Voce di Napoli)

Poi di notte ho ricevuto quella telefonata dai miei genitori.» Una giovane nel fiore degli anni, una mamma guerriera. (L'Eco di Bergamo)

Dalila Bianchi, la febbre alta e la corsa in ospedale: la ragazza viene dimessa e poi muore a casa. Aveva 28 anni

La ragazza si era presentata al pronto soccorso del Pesenti Fenaroli di Alzano Lombardo con dolori a un fianco e febbre. L’autopsia si terrà oggi, 25 novembre, con due medici legali. La Procura ha anche disposto l’acquisizione delle cartelle cliniche, per ricostruire la visita ed eventuali pregressi. (Valseriana News)

Ma nella notte le sue condizioni si sono aggravate ed è morta – aggiunge con la voce spezzata dal dolore – Amava giocare a pallavolo ed era appassionata di calcio, le piaceva andare allo stadio a tifare per la "sua" Juventus. (Il Messaggero)

Nella mattina di ieri, mercoledì 24 novembre, la procura ha aperto un fascicolo sul decesso della ragazza. Tragedia ad Alzano Lombardo: Dalila Bianchi è morta a 28 anni nella notte tra lunedì 22 e martedì 23 novembre in circostanze ancora poco chiare. (Corriere Adriatico)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr